Paolo Simoncelli candidato Sindaco di Coriano? "Nessuno me l'ha proposto"


Lo scorso novembre ottobre Marco Simoncelli ha tragicamente perso la vita sul circuito di Sepang, l'attenzione mediatica è stata superiore a qualsiasi aspettativa e in molti si sono raccolti attorno alla sua famiglia. Il 20 gennaio una grande festa ha ricordato il Sic nel giorno del suo compleanno e una raccolta di beneficenza della neonata Fondazione Marco Simoncelli ha convertito l'evento in qualcosa di nobile, ora si parla addirittura di Paolo Simoncelli come sindaco di Coriano.

La notizia, a dir la verità, è stata una sorpresa per lo stesso interessato, che cadendo dalle nuvole ha dichiarato al Resto del Carlino: "Mi prendete in contropiede, non lo so. Se qualcuno me lo proponesse ci dovrei pensare". Qualcuno però ha pensato a lui prima di consultarlo, diffondendo la notizia di una ipotetica candidatura. La sovraesposizione mediatica di Paolo dopo la morte di Marco ha portato diverse proposte lavorative in casa Simoncelli (alcune un po' troppo forzate), ma il papà e manager del SuperSic è sempre rimasto fermo nella sua posizione, senza giustamente cavalcare l'onda del momento dopo un tragico evento famigliare come questo.

E' l'ex sindaco Daniele Montesi a proporre il nome di Paolo: "A Coriano occorre mettere in campo un candidato selezionato nella società civile. Sarebbe assurdo pescare all’interno del partito. Occorre piuttosto spirito di sacrificio e tanta buona volontà per ricercare la persona giusta". Voi pensate che possa essere una cosa positiva o si sta davvero esagerando?

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: