29°Airoh Mantova Starcross: si parte oggi pomeriggio con le qualificazioni. Cairoli e Zecchina pronti a scattare.

29°Airoh Mantova Starcross

L'ultima conferenza stampa è stata tenuta ieri proprio nella pista che ospiterà questo tanto atteso 29°Airoh Mantova Starcross. Giovanni Pavesi, Presidente del Motoclub Mantovano, ha accolto i tanti giornalisti accorsi a Mantova per questi due giorni di gara che apriranno la stagione motocross 2012. Alla conferenza hanno partecipato anche il 5 volte Campione de mondo Antonio Cairoli, il Campione europeo 125cc Simone Zecchina e l'ex Campione belga Cedric Melotte, preparatore di Zecchina.

I due Campioni si sono mostrati pronti ad affrontare i loro avversari, i manici più forti del mondo del motocross che, a partire da domani, morderanno la sabbia di Mantova per conquistare il titolo dello Starcross. Antonio Cairoli, sicuro di se, ha dichiarato: "Sono molto contento di tornare qui a Mantova dopo un anno di assenza. Ho trascorso un inverno sereno e fisicamente mi sento già in grande condizione. Correrò con la KTM 350cc 2012 che proprio qui al Nuvolari abbiamo provato a lungo a novembre. Abbiamo più potenza rispetto al vecchio modello e un assetto ancora più reattivo, per questo non temo la concorrenza delle più potenti 450 Honda e Yamaha. Ho visitato il percorso che mi sembra in ottime condizioni, punto alla vittoria e a ripetere la bella gara del 2010 che mi lanciò verso una annata straordinaria" .

Simone Zecchina, con i suoi 17 anni, è pronto a scattare da cancelletto del Nuvolari ed ha commentato : «Sarà il mio debutto con la Yamaha 250cc del team J Tech, una moto infinitamente più potente e complessa dalle 125cc che usavo l'anno scorso. Per questo non posso sbilanciarmi su quale sarà il mio livello di competivitià rispetto a Campioni come Herlings , Tixier e altri che da anni fanno il mondiale della MX2. Conosco bene il percorso, cercherò di crescere nell'arco delle tre manche per portare a casa un buon risultato. Fisicamente mi sento forte, ho preso questo lavoro molto sul serio, c'è la moto e basta. Le serate con gli amici possono aspettare».

Giovanni Pavesi ha chiuso la conferenza stampa dicendo: «Ringrazio Cairoli e Zecchina e l'amico Melotte per le loro belle parole. Il fatto che Antonio sia pronto a vincere e a dare spettacolo è garanzia di un grande week end di motocross, leggo su internet che domenica avremo un anticipo di primavera, la nostra organizzazone è pronta, abbiamo preparato una pista in configurazione nondiale che non lascerà delusi gli appassionati».

I piloti iscritti sono 75 e provengono da 16 nazioni. Un numero abbastanza elevato che ha obbligato gli organizzatori a modificare l'orario di oggi, inserendo così due turni prove che decideranno l'ordine di partenza delle batterie di qualifica del primo pomeriggio di oggi. Successivamente si passerà alla disputa della Superpole. Durante la giornata di oggi è stato previsto un open paddock, per permettere a tutti di vedere più da vicino i team e i piloti.

Programma Ufficiale Completo del 29°Airoh Mantova Starcross

Sabato 18 febbraio: 10.00 operazioni preliminari; 11.00 prove libere MX1; 11.30 prove libere MX2; 12.00 prove di qualificazione MX2; 12.30 prove di qualificazione MX1; 13.00 public meeting, caccia all'autografo nel paddock; 15.00 batteria di qualificazione MX2; 15.30 batteria di qualificazione MX1; 16.00 Superpole

Domenica 19 febbraio: 10.00 warm up; 11,00 trofeo Airoh uno contro uno; 12.00 public meeting, caccia all'autografo nel paddock; 14.00 Starcross Gara 1; 15.15 Starcross Gara 2; 16.15 Starcross Gara 3; 16.50 Podio

  • shares
  • Mail