Special: Deus Dominari in Bali /video

La prima cosa a cui si pensa al primo colpo d'occhio di questa Dominari Deus che vi presentiamo oggi, è: deve trattarsi sicuramente di un mono con le ruote giganti. Nulla di più sbagliato! Pechè prestiamo attenzione ai particolari ci accorgiamo che non si tratta di un propulsore da poco, ma addirittura è l'originale (e potente) motore che equipaggia la Honda Dominator NX650, con quattro valvole per cilindro e la disposizione radiale. Ma come è stata possibile una trasformazione del genere?

L'idea (e quindi la richiesta) è partita da Bali, una delle isole più belle e famose dell'Indonesia, in cui c'è una filiale della Deus-ex-Machina. Così un appassionato cliente balinese ha caricato e confezionato la sua Honda stock, commissionandone ai ragazzi austriali una mono corta ma pur sempre caratterizzata da quell'Australian Style tipico dei ragazzi della Deus. Così il motore è stato subito inviato ad uno specialista per una controllatina di routine, il telaio è stato tagliato, accorciato e infine risaldato, mentre il forcellone veniva allungato di ben 5cm.

Le forcelle originali sono state sostituite con quelle di una Suzuki DRZ 250, installato un ammortizzatore Ohlins, e un set di gomme Bridgestone TW con 14/180 al posteriore e 18/130 all'anteriore. I freni a disco montano pinze Nissin, mentre parafanghi, pedane e comandi sono realizzati a mano. Artigianale è anche il bellissimo scarico 4-in-1 dal ruggito profondo e il faro anteriore Harley avvolto da una griglia per proteggerlo dallo starrato delle strade balinesi. La Dominari è una delle custom più belle realizzate da Jimmy James finora. Non siete d'accordo?

Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari
Deus Dominari

via | motorpasiòn

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: