Inizia la produzione delle MV Agusta F3

Il mercato è in crollo costante, pochi giorni fa vi abbiamo comunicato la perdita del 22,1% nelle vendite del mese di gennaio, ma c'è qualcuno che risponde alla crisi con numeri positivi, come MV Agusta. La casa Varesina nel 2011 ha totalizzato un +12% nell'ultimo anno, e con l'arrivo dei modelli a tre cilindri ci sono ordini del 100% superiori rispetto al 2011.

La F3 e la Brutale 675 sono ora in catena di montaggio, comincia la produzione dei due modelli che segneranno il 2012 della produzione italiana che nasce sotti un'ottima stella. Ogni F3 è composta da circa 1.200 pezzi, controllati uno per uno prima, durante e dopo il montaggio. Durante l’assemblaggio è oggetto di continui test, che comprendono, ad esempio, la verifica elettronica di tutti gli accoppiamenti. Il serraggio di dadi, viti e bulloni è registrato da sistemi di gestione dati che archiviano e codificano le informazioni relative a ciascun esemplare, in modo da permettere la tracciabilità di ogni singola F3 prodotta.

Nel video allegato vengono mostrati tutti questi passaggi e la professionalità dei tecnici della catena che lavorano all'assemblaggio della F3. Le premesse di qualità e stile tipiche del prodotto italico sono la base del marketing dei nuovi modelli MV, che pur rimanendo in una fascia di prezzo allineata a quella dei concorrenti non rinuncia ai caratteri distintivi del marchio. MV chiude il 2011 in positivo in una situazione tragica per il mercato italiano, europeo e mondiale, e mette le basi per un 2012 ancora in crescita.

MV Agusta F3 MY 2012
MV Agusta F3 MY 2012
MV Agusta F3 MY 2012
MV Agusta F3 MY 2012
MV Agusta F3 MY 2012
MV Agusta F3 MY 2012
MV Agusta F3 MY 2012
MV Agusta F3 MY 2012
MV Agusta F3 MY 2012

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: