MotoGP: Nicky Hayden verrà operato per velocizzare il recupero della spalla

Hayden 2012

Non era riuscito a a completare i test di Sepang a cusa del dolore alla spalla sinistra, così il texano della Ducati, Nicky Hayden, ha raggiunto il dott. Arthur Ting a San Francisco per controllare meglio le condizioni della spalla infortunata. Il risultato degli esami ha mostrato un grave danno alla cartilagine dell’articolazione della spalla e un danno muscolare. Nella giornata di domani, Nicky andrà sotto i ferri per una delicata operazione che si spera permetterà un veloce recupero della spalla.

Lo stesso Hayden ha dichiarato: “Chiaramente un’altra operazione all’inizio della stagione agonistica non è la cosa migliore che potesse capitare, ma i nuovi esami evidenziano che non potevo guidare con efficacia a Sepang ma sono contento di averci provato perché, quanto meno, ci siamo resi conto che il problema alla spalla era più grande di quanto sembrasse all’inizio e quindi possiamo intervenire velocemente per trattare la parte interessata. Sono cose che fanno parte di questo mestiere quindi le affronteremo cercando di tornare in forma più velocemente possibile. L’impegno e lo sforzo che Ducati e la squadra stanno mettendo in campo è assolutamente il massimo e questo mi aiuta a mantenere alto lo spirito e la fiducia per quest’anno”.

Tutti noi facciamo gli auguri di pronta guarigione a Nicky Hayden, sperando di vederlo presto in pista in sella alla sua nuova Desmosedici GP12.

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: