Special: the Bastard

Bastard Jurgi

Una moto stravolgente ed ignorante: "Bastard" (di nome e di fatto) è l'ultimo progetto di Jurgi, che finora si era cimentato solo con una vespa e un paio di Triumph. Ma stavolta il nostro amico è andato più a fondo, scavando dentro sè stesso e lavorando "di pancia". Per ottenere quell'effetto che aveva in mente e che aspettava solo di venir fuori.

La base di partenza è una Yamaha XT 500, intatta nel telaio e nel propulsore, cui è stata però legato il forcellone di una XS 650, per stabilizzarne la ciclistica. I cerchi a raggi da 18" calzano dei bellissimi pneumatici artigliati. Il faro, i semimanubri e le forcelle, sono tutti piccoli interventi rigorosamente artigianali.

Ma sono due i particolari che rapiscono l'attenzione: il serbatoio Hercules, con effetti retrò e appositamente invecchiato e l'affascinante scarico vintage che termina a coda di pescecane. Elementi di carattere per una creatura sgorbutica e attraente. Bravo Jurgi!

Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi
Bastard Jurgi

via | endlesswrench

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: