Peugeot Django: il fascinoso scooter francese sbarca in Italia [Foto e Video]

La casa francese lancia sul mercato il suo coloratissimo Django, scooter dello stile irresistibilmente retrò e dai contenuti moderni: 4 motorizzazioni, 4 allestimenti e largo spazio per la personalizzazione.

Peugeot Django - Immagini Presentazione 2014

In un elegante e raffinato evento milanese, Peugeot Scooters ha finalmente lanciato ufficialmente il suo nuovo Django, ammiccante scooter dalle linee vintage arrivato già da qualche settimana nelle concessionarie del Leone. Dopo la presentazione in anteprima all'EICMA dello scorso anno - e l'inevitabile nuova passerella nell'edizione della prossima settimana - il Django è quindi pronto ad affrontare le insidie del mercato proponendosi come scooter mirato alla mobilità urbana, che punta su uno stile vivace e smaccatamente retrò (ispirato alle storiche S55 e, soprattutto, S57 degli anni '60) e sulla qualità produttiva propria di Peugeot per aprirsi un varco nella vasta selva dei competitors.

L'affascinante impatto visivo è sicuramente una delle 'armi vincenti' del Django, che si propone in quattro allestimenti (o 'universi', come li definisce Peugeot): 'Heritage', quello più tradizionalmente classico, 'Evasion', ovvero quello più sbarazzino, il più cattivo 'Sport' e quello più lussuoso 'Allure', tutti con ampie possibilità di personalizzazione. Oltre a questi, c'e anche il programma Django ID, che sarà operativo nel 2015 e permetterà di realizzare il proprio Django 'su misura', con ben 110.000 possibili combinazioni (e con un bouquet di 22 colori) con cui realizzare la propria 'visione'.

Guarda le foto della presentazione del Peugeot Django


Rispetto alle prime anticipazioni divulgate quasi 12 mesi or sono, le novità sono minime, con la casa francese che ha però rilasciato dettagli più approfonditi riguardo alle varie caratteristiche del modello. Innanzitutto, sono confermate le quattro motorizzazioni già annunciate: 50 cc 2 e 4 tempi (quest’ultimo disponibile nel corso del 2015), 125 cc 4 tempi e 150 cc 4 tempi, naturalmente tutti monocilindrici raffreddati ad aria, a cui ora possiamo abbinare rispettivamente le potenze di 3 kW (4,1 CV), 2,8 kW (3,81 CV), 7,5 kW (10,2 CV) e 8,3 kW (11,3 CV).

Per quanto riguarda gli elementi base della ciclistica, le sospensioni consistono in una forcella idraulica all'anteriore e un 'mono' idraulico al posteriore con l'impianto frenante che si avvale di un disco da 200 mm ad entrambe le estremità. I cerchi sono da 12", l'altezza sella di 770 mm, il peso in ordine di marcia (con serbatoio da 8.2 litri) varia da 135 a 142 kg, a seconda della versione scelta.

Guarda le foto della presentazione del Peugeot Django


La capacità di carico si affida al vano sotto sella (in grado di ospitare un casco jet con visiera o un piccolo casco integrale), sul vano portaoggetti nel retro-scudo (suddiviso in due scomparti e dotato della ormai immancabile presa 12 V) e sul gancio portaborse, che sovrasta la pedana piatta, con bauletto disponibile tra gli accessori (ma di serie sul Django Allure).

Tra gli altri highlights del modello vanno sicuramente segnalati il largo uso di tecnologia LED per i gruppi ottici (in pratica, con la sola eccezione del proiettore anteriore), il sistema di frenata integrata Synchro Braking Concept (non per la variante Heritage e le motorizzazioni 50 cc) ed il computer di bordo semi digitale, che fornisce tutte le informazioni per la guida tramite un display LCD blu posto al centro del tachimetro analogico. Interessante anche la cosiddetta 'firma luminosa', ovvero una elegante cornice di di luce per il logo del Leone piazzato al centro dello scudo.

Guarda le foto del Peugeot Django all'EICMA 2013

Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013

Tra i vari accessori, alcuni dei quali comunque di serie per alcuni allestimenti (vedi i paragrafi seguenti) si segnalano il bauletto da 34 litri abbinato alla sella con schienalino passeggero, porta bagagli anteriore e posteriore cromati, antifurto a U e catena, telo protezione, cupolino (di serie per Allure e Evasion) e parabrezza alto con paramani integrati.

Questi i prezzi consigliati al pubblico da Peugeot, già inclusivi di IVA oltre che di tre anni di garanzia e due anni di assistenza stradale:

DJANGO 50 4T HERITAGE - € 2.249,00
DJANGO 50 2T E 4T SPORT & EVASION - € 2.549,00
DJANGO 50 2T E 4 T ALLURE - € 2.749,00
DJANGO 125 HERITAGE - € 2.999,00
DJANGO 150 HERITAGE - € 3.099,00
DJANGO 125 SPORT & EVASION - € 3.399,00
DJANGO 150 SPORT & EVASION - € 3.499,00
DJANGO 125 ALLURE - € 3.599,00
DJANGO 150 ALLURE - € 3.699,00

Guarda le foto del Peugeot Django all'EICMA 2013

Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013
Peugeot Django 2014 Live EICMA 2013

Peugeot Django Heritage

Peugeot Django - Immagini Presentazione 2014

E' la versione con l'approccio più 'tradizionale' e più fedele all'originale degli anni '50, che può considerarsi anche come quella 'base' delle quattro. Si caratterizza per la carenatura monocromatica con tinte pastello, gli specchietti retrovisori cromati di forma arrotondata e la modanatura cromata che la attraversa trasversalmente.

Quattro le colorazioni disponibili per l'Heritage - 'Milky White', 'Ink Black', 'Rocky Blue' e 'Velvet Green' - con cerchi bianchi e pneumatici a spalla nera. Per il Peugeot Django Heritage non è prevista la motorizzazione 50 cc 2 Tempi.

Guarda le foto del Peugeot Django 2014

Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014

Questo l'equipaggiamento del Django Heritage:

• Carrozzeria monocolore
• Pneumatici classici neri
• Cerchi Milky White
• Sella biposto nera con doppia cucitura grigia
• Retrovisori tondi cromati
• Maniglia passeggero in alluminio

Guarda le foto del Peugeot Django 2014

Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014

Peugeot Django Sport

Peugeot Django - Immagini Presentazione 2014

Anche il Django Sport risulta piuttosto facilmente riconoscibile grazie alla sella monoposto (ma con sedile passeggero comunque di serie) e alla carrozzeria con i numeri 'da gara'. Due le opzioni cromatiche, 'Bleu France' e 'Satin Flash Silver', cui si abbina un kit di stickers per personalizzare il veicolo con il numero preferito.

Guarda le foto del Peugeot Django 2014

Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014

Questo l'equipaggiamento del Django Sport:

• Carrozzeria monocolore
• Pneumatici classici neri
• Cerchi alluminio
• Sella monoposto, abbinata alla carrozzeria, con personalizzazione a caldo e imbottitura confort
• Sella passeggero (da montare, fornita con il veicolo)
• Retrovisori 3D con scocche in alluminio satinato e profili cromati
• Maniglia posteriore cromata
• Scocca passeggero con lavorazione antiscivolo
• Decorazione sport
• Sistema di frenata integrale SBC (soltanto sui modelli 125 cm3 e 150 cm3)
• Linea luminosa a valorizzare il Leone sullo scudo anteriore

Guarda le foto del Peugeot Django 2014

Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014

Peugeot Django Evasion

Peugeot Django - Immagini Presentazione 2014

Con la sua carrozzeria bicolore, il portapacchi anteriore cromato, il comodo cupolino ed i pneumatici con spalla bianca, il Django Evasion è la variante più orientata al lato turistico (ad evadere, come suggerisce il nome), quindi per piccole escursioni fuori porta mirate a godersi le campagne. La colorazione bicolore utilizza sempre il bianco ('Milky White') per la parte superiore dello scooter, mentre per la 'metà inferiore' le opzioni sono 'Pistachio', 'Dragon Red', 'Rocky Blue' e 'Vitamin Orange'.

Guarda le foto del Peugeot Django 2014

Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014

Questo l'equipaggiamento del Django Evasion:

• Carrozzeria bicolore (base: Milky White)
• Pneumatici vintage con spalla bianca
• Cerchi Milky White
• Sella biposto nera con rifiniture bianche e cuciture grigie, imbottitura confort, con personalizzazione a caldo sulla sella conducente
• Retrovisori 3D con scocche in alluminio satinato e profili cromati
• Maniglia passeggero in alluminio
• Portabagagli anteriore cromato
• Cupolino
• Sistema di frenata integrale SBC (soltanto sui modelli 125 cm3 e 150 cm3)
• Linea luminosa a valorizzare il Leone sullo scudo anteriore

Guarda le foto del Peugeot Django 2014

Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014

Peugeot Django Allure

Peugeot Django - Immagini Presentazione 2014

La variante Allure si può invece considerare l'universo top-di-gamma della serie Django, con carrozzeria bicolore dalle tinte satinate o metallizzate, bauletto da 34 litri di serie con schienalino passeggero integrato, portapacchi posteriore cromato e cupolino. Peugeot sottolinea come questa versione voglia rappresentare il concetto di eleganza “alla francese”, espressa dalle quattro combinazioni 'Blackcurrant/Mad Grey', 'Satin Flash Silver/Mad Grey', 'Icy White/Satin Flash Silver', 'Chocolate/Ink Black', con tre opzioni per la sella e pneumatici a spalla bianca.

Guarda le foto del Peugeot Django 2014

Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014

Questo l'equipaggiamento del Django Allure:

• Carrozzeria bicolore
• Pneumatici vintage con spalla bianca
• Cerchi alluminio
• Sella biposto abbinata alla carrozzeria, rifiniture ton sur ton e doppie cuciture
• Retrovisori 3D con scocche verniciate di colore nero e profili cromati
• Portabagagli cromato
• Bauletto verniciato da 34 litri
• Cupolino
• Sistema di frenata integrale SBC (soltanto su modelli 125 cm3 e 150 cm3)
• Linea luminosa a valorizzare il Leone sullo scudo anteriore

Guarda le foto del Peugeot Django 2014

Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014
Peugeot Django 2014

Peugeot Django ID

Peugeot Django - Immagini Presentazione 2014

Per chi volesse decidere proprio tutto del proprio Django, Peugeot sta ultimando il proprio configuratore ID, che permette di personalizzare praticamente ogni elemento del modello per farselo fabbricare 'su misura'. L’operazione di customizzazione si svolgerà in 7 fasi e permetterà di scegliere motore (tra le 4 motorizzazioni), colore (con 22 tinte per un totale di 177 combinazioni disponibili), retrovisori (3 opzioni), sella (7 possibili scelte), elementi cromati della carrozzeria, linea luminosa (più o meno spessa ad incorniciare il Leone sullo scudo) e dotazione degli accessori.

Considerando tutto, ovvero 22 colori, 4 motorizzazioni, 7 finiture di sella, 2 tipologie di modanatura, 3 tipologie di retrovisori e 1 variazione per la firma luminosa a LED, saranno 110.000 le possibili combinazioni diverse che potranno essere create con il configuratore per lo Django ID che, come detto, entrerà in funzione nel 2015.

01

  • shares
  • Mail