MotoGP: test positivi per Mattia Pasini (Team Speed Master) a Valencia

Mattia Pasini (Team Speed Master)Si sono concluse ieri le prime due giornate di test MotoGP per il Team Speed Master sul circuito Ricardo Tormo di Valencia. La prima uscita con la moto ART è stata soddisfacente per la squadra e per il nuovo pilota Mattia Pasini, che ha potuto relazionarsi con i tecnici Aprilia e scoprire le caratteristiche della CRT che il team userà durante la prossima stagione. Un approccio, fondamentale per comprendere l’elettronica della moto e muovere i primi passi in vista della stagione.

Mattia Pasini ha così avuto modo di lavorare con la squadra che lo seguirà durante questa stagione e di iniziare il suo adattamento alla cilindrata 1.000cc. “Questo è stato uno shakedown per noi ed eravamo consapevoli del tipo di lavoro che avremmo dovuto svolgere. - ha detto Mattia Pasini - Il nostro scopo per questi due giorni è stato raggiunto: ci siamo concentrati sull’elettronica, abbiamo conosciuto la moto e il suo comportamento con le Bridgestone e, inoltre, ci siamo conosciuti come squadra. Dai dati di questo test possiamo preparare il piano di lavoro per il prossimo e continuare il nostro apprendimento per quanto riguarda la categoria e la moto. Ci sono diverse cose nuove su cui dovremo lavorare, ma sono molto soddisfatto di questo primo contatto e credo che l’obiettivo di questo test sia stato centrato in pieno.”

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: