WSBK: Alex Cudlin correrà in Qatar con Pedercini

Alex Cudlin correrà l'ultimo round del Campionato Mondiale Superbike 2014 in Qatar in sella alla Kawasaki ZX-10R del Team Pedercini Kawasaki

Il pilota australiano Alex Cudlin, quattro volte campione della Superbike qatariota, correrà nell'ultimo round del Campionato Mondiale Superbike 2014, in programma il prossimo 2 novembre in Qatar (Losail International Circuit), con i colori del Team Pedercini Kawasaki

Il 28enne, nativo di Taree che vedete nel video compiere un giro a Losail, vincitore del Qatar Superbike Championship (QSBK) alla guida di una Kawasaki ZX-10R del Team QMMF Racing, debutterà quindi nella competizione mondiale nella classe EVO. Cudlin sarà inoltre impegnato durante il weekend nel secondo round del QSBK, del quale l’australiano si è laureato campione già in quattro occasioni. Un promozione che Cudlin si è guadagnato sul campo.

“Sono molto felice di fare il mio debutto nel Mondiale Superbike. E’ un sogno che si avvera per me. Lucio (Pedercini) mi ha contattato la scorsa settimana chiedendomi se fossi interessato a correre per loro, quindi è stata solo una questione di trovare l’accordo e fare in modo di poter correre anche nel campionato qatariota. Devo ringraziare non solo il Team Pedercini, ma anche il team QMMF, perché sono stati loro a darmi l’autorizzazione a farmi correre in WorldSBK per questo round. Senza questa, sarebbe stato difficile.

Conosco alla perfezione questa pista, ma so che sarà difficile passare da una moto all’altra e correre con pneumatici differenti nell’arco del weekend. Voglio dare il massimo e divertirmi, anche perché so che sarà davvero una cosa surreale. Correrò con il numero 95, lo stesso che uso con il Team QMMF. E’ inoltre il numero nazionale della federazione qatariota, quindi lo userò con onore. Non vedo di salire in aereo e tornare in Qatar per quello che sicuramente sarà un weekend pieno di impegni!”

  • shares
  • Mail