MotoGP: Red Bull sponsor delle Honda ufficiali dal 2015

HRC estende la partnership con la bevanda energetica austriaca per il prossimo biennio, con il marchio che farà la sua comparsa anche sulle carene delle RC213V ufficiali.

MotoGP Germania 2014 - Gallery Gara Sachsenring

Honda Racing Corporation (HRC) ha annunciato l'estensione della sua partnership con l'austriaca Red Bull, azienda produttrice dell'omonimo energy drink e dalla forte presenza in praticamente tutte le discipline sportive a motore (si pensi ad esempio al titolato team di Formula 1 di sua proprietà). Per effetto del nuovo accordo, i loghi dell'azienda con il noto 'Toro Rosso' saranno presenti sulle carenature delle Honda RC213V 'Factory' nel 2015 e nel 2016.

Red Bull e lo squadrone Repsol Honda sono in realtà già partners da nove anni, precisamente dal 2006, quando la nota bevanda austriaca iniziò a sponsorizzare i piloti della squadra (che a quel tempo erano Nicky Hayden e Dani Pedrosa). I nuovi termini della collaborazione tra i due brands prevedono invece l'esordio del marchio Red Bull sulle livree delle moto ufficiali, dove andrà ad accompagnare lo storico title sponsor Repsol (da 20 anni partner principe di Honda nella Premier Class e fresco di rinnovo triennale).

Shuhei Nakamoto, vice presidente di HRC e massimo rappresentante Honda nel mondo del Motomondiale, ha così commentato il nuovo accordo:

"Siamo lieti di avere l'opportunità di far crescere la nostra partnership con Red Bull. E' un marchio globale ed iconico con cui stiamo già lavorando da ormai nove anni, quindi questo era il logico passo successivo. Sono sicuro che questa nuova partnership non potrà che aumentare la nostra visibilità nei confronti di un pubblico globale più ampio, non solo come Honda, ma anche per l'intera MotoGP: questo potrà essere solo un bene per il nostro sport."

Da quando hanno iniziato la propria collaborazione quasi diecci anni fa, il team Honda Repsol e Red Bull hanno festeggiato insieme un totale di 58 vittorie, 172 podi, 63 pole positions, 73 giri veloci, 3 Mondiali piloti e 4 campionati Costruttori. E se l'insaziabile Marc Marquez continuerà di questo passo, questa striscia di vittorie non potrà che allungarsi...

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 99 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO