Adrien Chareyre vince il Mondiale Supermoto con la vittoria del GP di Francia

Campionato Supermoto 2011

Giornata vincente quella di domenica per il giovane pilota Adrien Chareyre, che porta a casa il suo quarto titolo mondiale vincendo il GP di Francia. A soli 25 anni, il pilota francese che corre per la casa di Noale, si aggiudica il suo quarto titolo lasciandosi alle spalle sul posto d'onore il fratello Thomas e in terza posizione il nostro Ivan Lazzarini.

Una giornata di gare davvero emozionante, piena di colpi di scena e sorpassi mozzafiato. I due fratelli hanno saputo regalare al pubblico uno spettacolo unico, dimostrando come attraverso allenamento e passione si possano raggiungere degli ottimi risultati. Purtroppo però, nella corsa alla vittoria no sempre tutto fila liscio. Durante la gara infatti, il neo-Campione del Mondo duella con il fratello per la prima posizione e durante la bagarre un urto fra i due spinge a terra Thomas, che a fine manche finirà in ospedale per una ferita alla spalla.

Nulla di grave, ma il fratellone è dispiaciuto lo stesso per l'accaduto. Terza posizione nella stessa gara per Mauno Hermunen. Trionfa anche Teo Monticelli, che ha concluso benissimo la sua stagione e ha posto le basi per il 2012, vincendo il titolo di Campione Europeo.

Risultati GP di Francia
1. Chareyre, Adrien 70
2. Hermunen, Mauno 62
3. Lazzarini, Ivan 61
4. Nastran, Uros 48
5. Marie Luce, Alexis 44
6. Chareyre, Thomas 44

Classifica Mondiale Piloti
1. Chareyre, Adrien 378
2. Chareyre, Thomas 362
3. Lazzarini, Ivan 341
4. Hermunen, Mauno 326
5. Marie Luce, Alexis 240
6. Nastran, Uros 222

Classifica Mondiale Costruttori
1. Aprilia 386
2. TM 368
3. Honda 356
4. Husqvarna 326
5. KTM 271
6. Suzuki

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: