Direzione Gara Sepang: Conferenza stampa morte di Simoncelli

Conferenza stampa direzione gara sepang

I membri della Direzione Gara Paul Butler, Claude Danis, Franco Uncini e Javier Alonso hanno raggiunto il direttore medico Dr. Michele Macchiagodena per prendere parte ad una conferenza stampa per spiegare le circostanze che hanno portato alla morte di Marco Simoncelli.

Paul Butler ha aperto la conferenza stampa dicendo: "Lo scopo di questa conferenza stampa è quello di valutare le circostanze che hanno portato alla tragica morte di Marco Simoncelli. Voi tutti sapete qual è il nostro ruolo, siamo la Direzione Gara: Claude Danis rappresenta la FIM, Javier Alonso rappresenta Dorna, Franco Uncini rappresenta i piloti, e io sono Paul Butler, rappresentante IRTA e direttore gara. Il Dr. Michele Macchiagodena è il nostro direttore medico e vi illustrerà le circostanze che hanno portato a questa tragica morte".

Paul Butler ha poi risposto ad una domanda riguardante la perdita del casco di Simoncelli durante lo schianto dicendo: "Se riuscirò a darle una risposta, lo farò in un'altra occasione. Le conseguenze e le circostanze che riguardano l'incidente saranno oggetto di studi approfonditi".

Michele Macchiagodena ha dichiarato: "Sono davvero scosso e triste all'idea di essere qui per parlare della morte di Marco Simoncelli, un amico. È rimasto coinvolto in un brutto incidente durante la gara, è stato investito dagli altri piloti, ha subito un grave trauma alla testa, al collo e al torace. Quando il nostro staff medico l'ha raggiunto era privo di conoscenza. In ambulanza hanno cominciato il CPR (rianimazione cardiaca polmonare), e una volta arrivato al Centro Medico, grazie all'aiuto di dottori locali e della Clinica Mobile, è stato intubato ed è stato così possibile rimuovere parte del sangue presente nel torace. Il CPR è stato applicato per 45 minuti con l'obiettivo di aiutarlo il più a lungo possibile. Sfortunatamente ogni tentativo è risultato vano e alle 16:56 (ora locale) abbiamo dovuto ufficialmente dichiarare la sua morte".

Rispondendo ad una domanda sulle condizioni di Colin Edwards, rimasto coinvolto nell'incidente, Michele Macchiagodena ha aggiunto: "Ha subito una lussazione della spalla, ma siamo riusciti tramite anestesia a riportare la spalla nella posizione corretta. Ora sta bene".

Paul Butler ha infine concluso la conferenza stampa aggiungendo: "Tutta la nostra solidarietà va alla sua famiglia e sarà nostra preoccupazione manifestare tutto il rispetto possibile a Marco".

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: