Superstock 600: battaglia finale tra Metcher e Day per il titolo europeo

Jed Metcher

Last battle in Portimao: nell'ultimo titolo Infront FIM ancora da aggiudicare, la Superstock 600, il favoritissimo Jed Metcher (Yamaha MTM-RT Motosports Team), scenderà in pista cercando di amministrare i 19 punti di vantaggio che lo vendono primeggare in classifica generale su Joshua Day (Revolution Racedays Kawasaki). Un anticipo della dura lotta tra i due lo abbiamo avuto a Magny-Cours, dove i centauri, dietro l'imprendibile Michael Van der Mark (Honda Ten Kate Junior Team), hanno lottando fino all'ultimo metro per conquistare la piazza d'onore.

Van der Mark è a 25 punti in teoria ancora in lotta per vincere anche a conti fatti, si tratta di un'eventualità piuttosto remota quasi fantascientifica. Attenti dalle retrovie ai sempre agguerriti Romain Lanusse (Yamaha MRS Racing France) e Dino Lombardi (Yamaha Martini Corse), entrambi vincitori di una gara quest'anno e fino allo scorso round di Magny-Cours ancora in corsa per il titolo. Vogliosi di conquistare la prima vittoria dell'anno anche Riccardo Russo (Team Italia - Yamaha Trasimeno) e Gauthier Duwelz (MTM-RT Motorsports Yamaha).

  • shares
  • Mail