Motocross: conferme e rumors sui contratti 2012

Ryan Dungey su KTM 2012

Si avvicina la nuova stagione e come ogni anno si susseguono i rumors sui contratti di piloti e case motociclistiche. Alcuni sono già stati ufficializzati, altri ancora no. Vediamo quindi di fare il punto. Per capirci qualcosa di più basta andare a fare una visita agli appassionatissimi di MxBars, che hanno raccolto tutto ciò che hanno trovato in giro per il network e ne hanno stilato una lista.

Dell'accordo tra Dungey e KTM (al quale dedichiamo la gallery di questo post) ne abbiamo già parlato nei giorni scorsi, come di quello tra i fratelli Pourcel e Kawasaki. Resta qualche squadra "senza pilota", e cioè che sta provvedendo all'accordo per la stagione 2012 ormai alle porte. Quindi, vestiti di arancione in sella alle KTM troviamo Cairoli e Nagl con il team De Carli, Guarneri con Silver Action, Strijbos con HM Plant e Oldekamp con il team Scott. Passando alla Honda, il team Martin lancia in pista Bobryshev e Goncalves, mentre per il team Motorsport Honda correranno Ken de Dijcker e Jonathan Barragan. Soubeyras e Potisek con HDI, Karro con MVR-D e Aubin (part time) con Honda Thorpe.

Kawasaki si presenta armata fino ai denti. Non mancano Paulin e Boog con il team KRT, mentre il team CLS Pro Circuit si aspetta molto dai fratelli Pourcel. Ferris corre per Ice One e De Reuver (part time) per il team Lanes. In sella alle Suzuki del team Geboers ci sono Desalle e Leok, mentre Frossard e il nostro David Philippaerts rimangono con il team Yamaha Rinaldi. Sempre per la casa blu giapponese troviamo Simpson nel team Dixon e l'agguerrito Aranda nel team 2B. E la MX2?

Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012

Nella classe MX2 c'è ancora qualche incertezza ed è stata avanzata qualche ipotesi. In casa KTM troviamo Herlings, Van Horebeek, Tixier, Nicholls, Coldenhoff, Rauchenecker, Guillod e Heibye. C'è chi si chiede chi correrà per il team Silver Action. Forse Butron? Stessa incertezza per il team Bodo Schmidt per il quale è stata avanzata l'ipotesi di Febvre.

Mina vagante il giovane Harry Kullas, il quale si pensa possa correre o per il team Honda Gariboldi o per il team Kawasaki Ice One. Sicuri comunque in Kawasaki il veloce Searle, Roelants, Teillet e Ferrandis. Altro pilota discusso è Anstie che potrebbe essere compagno di Kullas nel team Honda Gariboldi oppure potrebbe correre nella scuderia del team Suzuki Europe.

Tutto chiaro in casa Yamaha, dove troveremo il giovane e talentuoso Charlier, Tonus, Osborne e Zecchina. Stesso discorso per Husvarna Ricci, che fa scendere in pista Alessandro Lupino e Nick Triest.

Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012
Ryan Dungey su KTM 2012

  • shares
  • Mail