Multe: dimezzati i tempi di ricorso al Giudice di Pace

MultaE' in vigore da qualche giorno il nuovo decreto legislativo n.150 del 1 settembre che prevede il dimezzamento dei giorni a disposizione di automobilisti e motociclisti per appellarsi al Giudice di Pace. Avremmo infatti 30 giorni, anziché 60. Le nuove norme interessano tutte le violazioni accertate a partire dal 6 ottobre. Per quelle accertate in precedenza i tempi di presentazione del ricorso restano di 60 giorni, anche se il verbale è stato notificato dopo il 6 ottobre.

Per impugnare la multa si continuerà a pagare un contributo di 37 euro. Sinceramente consideriamo questo provvedimento un elemento di confusione ulteriore in un settore in cui di incertezze ce ne sono già tante. Ricordiamo solo che i tempi per il ricorso al prefetto rimangono sempre di 60 giorni. "E io Pago. cit. Totò"

via | Asaps

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: