MotoGP: Paul Bird nel 2012 con una CRT motorizzata Aprilia?


Paul Bird, uno dei team manager più attivi del motociclismo europeo, sta per abbandonare il suo impegno con la Kawasaki in Superbike, e subito si fa il suo nome per un'eventuale nuova squadra in MotoGP. Sembra che Paul stia portando avanti un progetto personale per competere nella massima categoria sfruttando un motore Aprilia RSV4, ciò lo metterebbe ovviamente nella categoria dei Claiming Rule Team.

Dopo aver discusso con Aprilia ad Imola e con Ezpeleta ad Aragon, sembra che tutto sia pronto per far partire un progetto con squadra, piloti e prototipo completamente inglesi (tranne il motore ovviamente). Mike Trimby dell'IRTA ha discusso a lungo con Bird nel recente incontro di Aragon:

"Lo vogliamo in MotoGP e abbiamo discusso di questo, ora stiamo attendendo la sua proposta. Sta portando avanti un progetto di team tutto inglese e quest'operazione ci piace parecchio. Se la porterà avanti avrà di sicuro un posto in girglia, come ha confermato Carmelo Ezpeleta ad Aragon. Lui spera di proporre qualcosa di concreto in breve tempo, e noi speriamo in bene"

via | MCN

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: