Rally dei Faraoni 2011: Rodrigues vince la Tappa2 ma Marc Coma è sempre in testa

Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2

Al Pharaons 2011 è andata in scena la seconda tappa, una faticosa e lunga speciale di 478km, a partire da Tibniya fino ad arrivare al lago di Sitra, per poi compiere un ultimo spostamento verso l'Oasi di Baharija. I piloti, al termine della tappa, hanno confermato l'estrema difficoltà del percorso, ma fra i rider di testa nessuno ha avuto particolari problemi.

A vincere questa frazione è stato Helder Rodrigues, partito quarto fino a raggiungere il battistrada Coma e tagliare il traguardo praticamente assieme a lui. In secondi, il distacco fra i due è stato di 5'50, ma lo spagnolo è arrivato appena sotto il podio. Secondo a 3'55 è il polacco della KTM Jakub Przygonski, mentre Viladoms è terzo a 4'16. Chaleco Lopez, quinto al traguardo, ha dovuto rallentare negli ultimi 100 chilometri per paura di terminare la benzina. Oggi il migliore degli italiani è stato Diocleziano Toia, nono davanti ad Andrea Mancini e Cesare Zacchetti.

Rodrigues ha dichiarato: “E’ stata una tappa molto lunga con tanta sabbia e tante pietre. Sono partito quarto questa mattina e poco a poco ho rimontato sui piloti davanti raggiungendo Viladoms. Ho corso con un buon ritmo e, alla fine, i miei sforzi sono stati premiati sul traguardo. Queste prime due tappe sono state molto difficili per la moto e per me, ma mi sono piaciute molto e per il momento sta andando tutto bene.”

Nella Overall continua a comandare Marc Coma, che resiste con un risicato distacco di 1'23 proprio su Rodrigues. Terzo il concreto Jordi Viladoms, a 2'21. La classifica è ancora molto stretta.

Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2
Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2
Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2
Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2
Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2
Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2
Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2
Rally dei Faraoni 2011 - Tappa2

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: