KTM: nuova collaborazione con Athena-GET per l'off-road

Tony Cairoli ha vinto anche quest'anno il mondiale MX1, un titolo arrivato grazie all'immenso talento del pilota di Patti, e alla professionalità ed efficienza che KTM ripone nella sua attività agonistica in fuoristrada, pane quotidiano per l'azienda austriaca. Per difendere il titolo nel 2012, un nuovo accordo con Athena-GET porterà liquidi e professionalità in più alla squadra iridata.

Già da tempo il produttore vicentino di cilindri e pistoni (e centraline elettroniche GET) è partner di Cairoli, e quindi si rinnova il sodalizio fra queste due realtà vincenti affiancando anche la squadra KTM: “La valida collaborazione tecnica iniziata quando Cairoli firmò il suo primo contratto con la casa d’oltralpe e De Carli ne prese in mano la gestione, è diventata dopo soli 2 anni un’eccellente partnership mondiale” afferma il responsabile del reparto corse KTM, Pit Beirer.

Beirer ha inoltre dichiarato che a testimonianza della forte collaborazione con Athena, KTM ha deciso di mettere in atto una triplice spinta del marchi vicentino: con Claudio De Carli, come manager della squadra MX1 campione del mondo in carica, con Stefan Everts, come capo della squadra MX2 campione del mondo in carica e con Roger DeCoster come responsabile del team Red Bull KTM factory per la SX e MX negli Stati Uniti.

Tony Cairoli Tribute
Tony Cairoli Tribute
Tony Cairoli Tribute
Tony Cairoli Tribute
Tony Cairoli Tribute
Tony Cairoli Tribute
Tony Cairoli Tribute
Tony Cairoli Tribute

  • shares
  • Mail