Rally dei Faraoni 2011: Marc Coma apre le danze conquistando la Tappa1


“Questa prima tappa non è stata facile, c’erano un sacco di tracce e la tappa era molto varia. La moto si è comportata benissimo e mi sono sentito bene in sella. Ho avuto qualche problema di visibilità per la polvere, comunque tutto OK.” Sono le parole di un soddisfatto Marc Coma, che ha aperto in bellezza il Faraoni 2011 conquistando la prima tappa - come si evince - con qualche difficoltà.

Alle sue spalle sono arrivati Jordi Viladoms, con un ritardo di 3'55, e Jakub Przygonski, terzo all’arrivo, che ha accusato un distacco dal catalano di 4’52’’ lungo la speciale di 356km. Peccato per Chaleco Lopez con l'Aprilia, che dopo 260km ha riscontrato problemi alla frizione che gli hanno fatto perdere la possibilità di tagliare il traguardo al bivacco. Il leader del mondiale Helder Rodrigues si è classificato quarto. Per gli italiani, bene il per Andrea Mancini, al suo primo Faraoni, che ha chiuso davanti agli altri due italiani Zacchetti e Turchi.

Jordi Viladoms: “E’ la mia prima gara dopo la caduta in Sardegna. Non ho potuto allenarmi molto e abbiamo lavorato molto sul motore dopo la Tunisia, così sono qui per cercare le massime prestazioni. Considero questa una giornata di test per vedere fin dove può arrivare il motore. Anche se dovesse rompersi, andrebbe bene ugualmente.”

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: