WSBK: Michel Fabrizio al Nurburgring, obiettivo podio


"E' vero, i miei ultimi risultati al Nurburgring non sono splendidi, perciò questa è l'opportunità per migliorare. Il circuito e tecnico e non difficile da imparare, ma è difficile togliere via decimi quando si prende il passo. La curva 1 è lentissima ed è facile toccarsi con altri piloti alla partenza, anche l'uscita non è semplice, soprattutto quando si è in gruppo."

Michel Fabrizio racconta così il circuito del Nurburgring. Il pilota del team Alstare deve riscattarsi da una stagione 2010 deludente in sella ad una moto dalla difficile interpretazione. Quest'anno con la Suzuki è decisamente più facile per lui portare la moto al limite e sviluppare un assetto buono, ma i limiti della moto non hanno ancora dato la possibilità di conquistare gli hanno consentito di conquistare un solo podio.

Un ritiro e un 19° posto nel 2010, peggio di così è davvero difficile fare, ma la ricerca del primo podio stagionale continuerà anche nella non tanto gradita pista tedesca: "Il primo giorno di prove sarà duro perchè è il primo giorno che torno in sella dopo 5 settimane e avremmo molto da lavorare. Come sempre spero di prendere un buon passo il prima possibile così da lavorare sul setup, per poter attaccare la superpole. Non sono mai stato in prima fila quest'anno ma forse è la volta buona. Spero anche in due buoni risultati in gara".

Superbike 2011 - Silverstone - Gare
Superbike 2011 - Silverstone - Gare
Superbike 2011 - Silverstone - Gare
Superbike 2011 - Silverstone - Gare
Superbike 2011 - Silverstone - Gare
Superbike 2011 - Silverstone - Gare
Superbike 2011 - Silverstone - Gare
Superbike 2011 - Silverstone - Gare

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: