Mo2or: vota e la vincitrice entrerà in produzione!

Contest indetto dall\'omonima company inglese

Già, proprio così. Un progetto affascinante quanto rischioso, una sfida d'altri tempi, reso ancor più gravoso dal momento storico che stiamo vivendo. Eppure la Mo2or, piccola company inglese fondata da Steve Pritchard, sembra far sul serio! Steve ha lavorato per oltre 8 anni nel digital marketing di prestigiosi marchi come Triumph, Mazda, Ford e Jaguar e ora si dice pronto a raccogliere questa sfida. Si tratta di un progetto "virale" ma estremamente semplice: ascoltare le opinioni dei motociclisti spesso disillusi dai modelli e dalle soluzioni sfornate dalle grandi Case.

Ma non solo: ha indetto un contest (affrettatevi, manca solo 1 giorno ormai alla scadenza del 26 agosto!) in cui la moto più votata entrerà realmente in produzione! Attualmente la Mo2or sta già raccogliendo adesioni di collaborazione da studenti, designer, tecnici, nonchè sponsor in grado di finanziare questo primo progetto. L'obiettivo è ambizioso: sviluppare una rete in franchising di rivenditori e re-investire in nuovi progetti (sempre tenendo a cuore il feedback degli utenti) rafforzando l'intera infastruttura fino a diventare globali.

Contest indetto dall\'omonima company inglese
Contest indetto dall\'omonima company inglese
Contest indetto dall\'omonima company inglese
Contest indetto dall\'omonima company inglese
Contest indetto dall\'omonima company inglese
Contest indetto dall\'omonima company inglese
Contest indetto dall\'omonima company inglese
Contest indetto dall\'omonima company inglese

via | Mo2or

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: