MotoGP, Brno: Stoner scivola ma comanda le FP3 davanti a Lorenzo e Rossi


L'ultimo turno di prove libere per la classe regina si disputa su pista umida per la pioggia caduta in mattinata, ma fin dai primi minuti si innesca un duello tra Jorge Lorenzo (oggi sfoggia il casco in versione Maverick di "TopGun") e il nostro Supersic per la prima posizione. Subito dietro troviamo due coppie: Rossi-Hayden e Pedrosa-Dovizioso. All'appello manca Casey Stoner, volato subito via nele prime tornate, così come la wild card Hopkins, al suo rientro in Motogp.

A un quarto d'ora dal termine il duo Ducati piazzano due ottimi crono in sequenza, con Rossi (2°) e Hayden (3°) che si avvicinano pericolosamente al Campione del Mondo in carica. Ma sia il maiorchino sia il pesarese non hanno fatto i conti con Casey Stoner: l'australiano ancora con la mano indolenzita, risale in sella e fa segnare il miglior tempo, mettedosi davanti a Lorenzo di soli 76 millesimi. Anche le Honda di Pedrosa e Dovizioso si rifanno vedere per gli ultimi 4 minuti di fuoco.

La classifica dei tempi dice che solo i primi dieci piloti gravitano nell'orbita dei 7 decimi, ma la pole provvisoria è un affare Stoner-Lorenzo-Rossi, ormai sul filo dei millesimi. Per la prima volta in questo campionato, troviamo anche Aoyama, che sopravanza il suo capitano Simoncelli. Non ci resta che rimandare l'appuntamento alle ore 14 per le qualifiche ufficiali dal circuito di Brno.

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 2’07.321
02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.005
03- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP11.1 – + 0.122
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.331
05- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.374
06- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.422
07- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.485
08- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.556
09- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.623
10- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.768
11- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.139
12- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.195
13- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.323
14- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.560
15- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.615
16- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.664
17- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.725
18- John Hopkins – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 6.158

  • shares
  • Mail
71 commenti Aggiorna
Ordina: