MotoGP: Il team Repsol Honda positivo verso Brno


La squadra Honda Repsol è in una delle fasi più calde della stagione, con due piloti in lotta per il mondiale e un outsider che risulta tale solo per un infortunio. La moto va un gran bene e le preoccupazioni stanno a zero, situazione ideale per godersi le vacanze al 100% e staccare un attimo la spina. Casey Stoner è stato in California da amici con la sua Adriana, Andrea Dovizioso in Sardegna con la piccola Sara e Dani Pedrosa in Spagna con tutta la parentela. Rinvigoriti dalle varie esperienze, ora è il momento di tornare a lavoro, sta per iniziare il weekend di Brno.

"Quest’anno la Honda è molto competitiva su tutti i circuiti e sono sicuro che saremo forti anche in Repubblica Ceca. Il tracciato, molto veloce e scorrevole, in passato ha favorito la Yamaha e sono sicuro che Lorenzo sarà un avversario tosto. Lavoreremo per risolvere alcuni problemi che abbiamo incontrato quest’anno nelle curve veloci. Vogliamo lottare per la vittoria o, nel peggiore dei casi, per un buon risultato che ci dia punti importanti per il Campionato” ha commentato.

Dovi è focalizzato sul podio: "Brno si adatta bene anche al mio stile di guida. So che Casey, Dani e Lorenzo saranno molto forti, ma conto di giocarmela con loro. L’imperativo adesso è tornare sul podio”. Dani pensa anche al lunedì: "Mi piace il circuito di Brno, ho vinto in 125 e 250 e ho fatto dei podi in MotoGP così la sfida adesso è lottare per la vittoria. Sono molto motivato per la gara ma anche per la giornata di prove con la mille. Sono curioso di vedere come funziona la nuova moto, sono mancato infatti ai primi test di Jerez perché infortunato alla spalla, a seguito dell’incidente di Le Mans”.

Nel giorno appena dopo la gara, ci sarà una sessione di test dedicata allo sviluppo. Honda porterà in pista la 1000 già testata a Jerez, ma solamente per i piloti sotto contratto anche nel 2012; di conseguenza Dovizioso e Simoncelli dovranno continuare lo sviluppo delle loro attuali 800, sono loro infatti i sicuri piloti uscenti dal gruppo degli ufficiali Honda, che nel 2012 schiererà solo 2 moto supportate dal Giappone. Per Dovi si parla di Honda LCR, mentre per ora SuperSic sembra ancorato a Gresini.

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: