In Inghilterra rinasce il marchio Ariel


Ariel è stato un marchio di successo nella produzione di moto a cavallo fra le due Guerre. La storia racconta che la prima Ariel nacque nel 1898 come triciclo motorizzato, per poi trovare la prima vera due ruote da 350cc nel 1908. La produzione continuò incessante fino al 1969, ma il periodo d'oro è da collocare nel ventennio fra il 1940 e il 1960.

Simon Saunders, appassionato di queste storiche motociclette britanniche è pronto a riportare in vita il marchio a due ruote gia nel 2012, con moto inedite costruite oltremanica e dotate di motore Honda. Il fondatore della nuova Ariel parla di moto dalle grandi performance e costruite su misura per il cliente, con prezzi che nonostante tutto non supereranno le 20.000 Sterline.

Attualmente il marchio Ariel è utilizzato per la produzione di auto da track days ad alte prestazioni. Simon, proprietario della Ariel Cars Ltd, ha acquistato il marchio in data 1991 reinventandolo per la produzione della Atom, in commercio dal 1998. Attualmente il boss ha in essere un contratto con Honda per la fornitura dei motori Vtec della Civic Type R, proprio per questo si pensa alla motorizzazione honda anche per le moto. Seguiremo con attenzione gli sviluppi della vicenda.

via | MCN

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: