Silverstone, pagelle. Checa-Ducati "storici". Melandri e Biaggi infiammano la Sbk

Team Althea

La corsa: show. Voto 9+. Dopo Brno, nuovo show a Silverstone. I circuiti “tosti”, pur diversi fra loro, lasciano il segno. Come la Sbk. Buono, quasi ottimo. Regia Tv “out”.

Verifiche tecniche: marameo: Voto 3 (per gli … increduli). Dopo gara due verificati valvole e alesaggio-corsa motore Ducati di Checa: tutto ok. Delusi chi gridava a una cilindrata “pompata” …

Checa: storico. Voto 10. Lo spagnolo della Ducati (voto 10) domina, centra la decima vittoria 2011 e ipoteca il titolo iridato, regalando alla Casa di Borgo Panigale la 301esima vittoria. Pacchetto super.

Laverty: ottimo. Voto 9+. Recupera dopo il grigio di Brno con due secondi posti di gran peso anche per la Yamaha (voto 9). Pilota “da veloce”, non costante ma in forte crescita.

Melandri: duro. Voto 9. Abbonato al podio, autore di prestazioni convincenti e animatore di gran duelli. Bagarre con Biaggi da incorniciare. Il ravennate rinvigorito: Sbk da … viagra.

Biaggi: indomito.Voto 9-. Il pilota dell’Aprilia (voto 9-) frenato dalla sfortuna in gara uno insegue e torna gran protagonista in gara due. Max c’è e si vede, ma non è ancora il … “corsaro”!

Camier: scudiero. Voto 8- Podio perduto in gara uno solo per sfortuna e gara due da gran mischia. Oggi convincente, ma troppo altalenante.

Hopkins: ritrovato. Voto 9. L’americano della Suzuki GB (voto 7+) rientra da wild card nel gran giro del wsbk con una Superpole e due corse lodevoli. Replay?

Haslam: sprecato. Voto 7+. Continua a fare miracoli con la Bmw (voto 4) fuori fase. Classe e determinazione … “sprecate”. Peccato.

Fabrizio: sfortunato. Voto 7. Il podio resta lontano perché la sfortuna insiste con il gran volo “a freddo” di gara uno. Michel stringe i denti e merita il plauso in gara due con la sua Suzuki (voto 6-) ballerina.

Badovini: sostanzioso. Voto 7+. Pilota capace di guidare nella top ten (e anche più sotto) la Bmw Italia (voto 7). Merita di più. Anche dalla fortuna.

Berger: avanza. Voto 7. Il francesino brilla nelle prove ufficiali e lotta con la baionetta nel terzo gruppo. Non male. Ancora un balzo e …

Corser: pensionando. Voto 5-. La Bmw factory non va e il “coccodrillo” tira i remi in barca. Tramonto anticipato?

Haga: solito. Voto 5-. Lampi di fuoco in battaglia e lampi di fuoco a terra. Il giapponese dell’Aprilia si ripete con exploit, cadute e sfortuna.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: