Anche Mugerridge KO, Fabrizio Lai sulla Honda Ten Kate a Silverstone

Box Castrol HondaPeriodo decisamente sfortunato per il Team Ten Kate Honda. Dopo aver dovuto sostituire per infortunio Jonathan Rea con Alex Lowes, e poi Ruben Xaus con Karl Muggeridge, la squadra è stata costretta a sostituire Muggas (soprannome di Muggeridge) con Fabrizio Lai per il round inglese in programma il prossimo weekend a Silverstone. Il pilota australiano, iridato Supersport 2004 e campione IDM Superbike in carica, si è slogato il polso destro martedì nel corso di una sessione di allenamento in Italia.

Sebbene non siano state evidenziate fratture, Muggeridge, di comune accordo con i Team Castrol Honda e Holzhauer Racing Promotion (squadra con la quale milita nell'IDM), è stato costretto a rinunciare alla trasferta di Silverstone per non compromettere la sua partecipazione all'IDM Superbike. Il team olandese ha così dovuto trovare un sostituto dell'ultim'ora, individuato in Fabrizio Lai, 32enne già con quattro presenze all'attivo nel Mondiale Superbike con il Team ECHO Sport Racing Company. Lai è impegnato nel CIV Superbike, ed ha esordito lo scorso anno al Nurburgring in SBK, ed ha corso a Monza nel maggio scorso come wild card (18° e 15° nelle due manche).

"Siamo tutti dispiaciuti per Karl - ha detto Ronald Ten Kate, patron della squadra Castrol Honda - "eravamo impazienti di lavorare nuovamente con lui questo fine settimana. Tuttavia siamo consapevoli che non può rischiare e compromettere la corsa al titolo nell'IDM Superbike, così abbiamo deciso di chiamare Fabrizio Lai come sostituto di Ruben (Xaus). Diamo a lui il nostro benvenuto, faremo di tutto per raggiungere insieme un buon risultato questo fine settimana a Silverstone".

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: