Hagakure's Project: quasi senza freni /video

Detiene già 2 record ottenuti nel 2009 sul lago salato di Bonneville, ma questa volta l'impresa di Laurent "Zen" Dutruel appare ancor più ardua. Con il supporto di mamma Harley infatti, nel suo garage dell'Alta Savoia, si è costruito una moto ai limiti della guidabilità, pronto a strappar un altro record proprio in questo weekend.

L'obiettivo è ritornare sul lago salato per affrontare i più grandi preparatori del mondo con un'opera artigianale che riprende il concetto delle moto da corsa di un secolo fa, ma con un motore molto potente in grado di abbattere i 200 orari. Il nome del progetto è Hagakure: niente sospensioni, assenza quasi totale dei freni!

via | Moto-Station

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: