Sardegna Rally Race: Marc Coma conquista le prime due tappe

Mentre in America ci si impegna sulle piste d'asfalto, nell'isola più bella del Mediterraneo va in scena il Sardegna Rally Race, che ha già affrontato due tappe. La prima (dal Monte Limbara a Porto Conte) è stata vinta da Marc Coma, esattamente come la seconda, molto impegnativa e divisa in due speciali da 76 e 65km attraverso la foresta di Burgos fino al bivacco di Sa Itria.

Lo spagnolo ha inflitto un ritmo esagerato alla competizione, e sembra essere l'unico in grado di interpretare con assoluta tranquillità il roadbook. Come dice Stephane Peterhansel (10° a fine tappa): “In Sardegna puoi prendere la “dose” di errori di un anno, anzi di dieci! Stare attenti al road book, tenerlo perfettamente allineato al contachilometri, ed in più cercare di andare veloci, è davvero un’impresa". In entrambe le manche disputate, Coma è partito forte, ha accumulato vantaggio e poi ha amministrato.

Al traguardo arriva con 3 minuti e mezzo su Cyril Despres, un distacco che potrebbe significare ben poco in Sardegna, dove l'errore è sempre dietro l'angolo. Helder Rodrigues è terzo e completa un trio d'assi sul podio Il migliore degli italiani è ora Paolo Ceci che, infortunato durante una prova dell’Italiano, corre con la frattura di un metacarpo. Sfortuna anche per Andrea Mancini, che da 3° nella prima Speciale ha dovuto ritirarsi per aver spaccato la frizione. Dopo una scorpacciata di malloreddus, i piloti sono pronti ad affrontare la terza tappa delle 5 previste.

Sardegna Rally Race - Tappa 2
Sardegna Rally Race - Tappa 2
Sardegna Rally Race - Tappa 2
Sardegna Rally Race - Tappa 2
Sardegna Rally Race - Tappa 2
Sardegna Rally Race - Tappa 2
Sardegna Rally Race - Tappa 2

  • shares
  • Mail