B-Rocket Shaw Speed and Customs per Bell & Ross

Mancano pochi giorni all’apertura di Baselworld, il Salone Mondiale dell’orologeria, che si svolgerà a Basilea, in Svizzera dal 27 Marzo al 3 Aprile 2014 e dove verrà esposta nuovamente la Concept Bike B-Rocket, punto di incontro tra il mondo dell’orologeria e quello della moto.

La concept bike B-Rocket costruita da Shaw Speed and Customs per Bell and Ross

La moto è stata immaginata da Bruno Belamich, boss del noto marchio francese di orologeria di lusso Bell & Ross, ma chi l’ha materialmente realizzata è John Shaw, titolare di una delle più affermate concessionarie Harley-Davidson d’Inghilterra, Shaw Speed and Customs, nota anche per molte sue customizzazioni. A dire il vero questo non è il primo progetto portato avanti congiuntamente dalle due aziende. Nel 2011 ci fu infatti la Nascafe Racer, realizzata sulla base di un Softail FXSTB Night Train.

La B-Rocket realizzata dal dealer inglese con il marchio dell’orologiaio francese è stata presentata per la prima volta a fine gennaio all’Hôtel National des Invalides di Parigi, in occasione del 29° Festival Internazionale dell’Automobile. È ispirata all’aviazione sperimentale degli Anni 60 ed è spinta da un Twin Cam 96 H-D da 1.584 cc.

Tra gli “accessori” ci sono anche due grosse “turbine” che in realtà contengono una l’airbox, l’altra il radiatore dell’olio. In occasione di Baselworld, Bell & Ross presenterà due orologi in tiratura limitata ispirati a questa moto.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO