Kel Carruthers visita la Benelli QJ

Kel Carruthers visita la Benelli QJ

Kel Carruthers (ancora direte voi) dopo la partecipazione al 10° Asimotoshow di Varano de' Melegari il 17 maggio scorso ha visitato il quartier generale Benelli QJ.

Il pilota australiano si è intrattenuto in un lungo colloquio con l’Amministratrice Unica di Benelli QJ Yan Haimei, con la Dirigenza ed alla fine, dopo la visita alla fabbrica non ha esitato a rilasciare autografi a tutte le maestranze, concludendo con una foto di gruppo con tutti loro. Dopo la visita ai nuovi modelli, non ha dimenticato di raccontare alcune delle sue esperienze avute nel corso del suo trascorso in Benelli, invitando la proprietà in futuro a ritornare ad intraprendere ancora il percorso sportivo ad alta competizione.

Alla fine della visita Carruthers si è molto emozionato nel vedere la sua gigantografia presente in azienda e non ha mancato di apporgli l’autografo, autografo che ci ricorderà sempre il Pilota, il Campione del Mondo 1969 con la Benelli 250 4 cilindri, ma soprattutto il Grande Uomo che parecchi di noi hanno incontrato oggi per la prima volta.

Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ
Kel Carruthers visita la Benelli QJ

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: