Supermotard: Chareyre vince a Viterbo la terza prova degli Internazionali d'Italia

Internazionali d\'Italia Supermotard Viterbo

La terza prova di domenica degli Internazionali d'Italia e Campionato Italiano Supermoto è stata anticipata a causa di un annunciato temporale sulla zona della Tuscia, Viterbo. La pioggia annunciata nel primissimo pomeriggio è arrivata puntuale e come aggravante ha anche condizionato la prima manche finale creando incertezza nella scelta degli pneumatici rain o slick. Nonostante la pioggia della prima manche, i campioni delle due ruote non hanno deluso il pubblico accorso in gran numero per vedere da vicino la competizione.

Prima vittoria della stagione per il francese Adrien Chareyre (Aprilia Fast Wheels), che si è aggiudicato gara 1 e ha concluso gara 2 dietro al fratello Thomas (TM factory), vincitore della seconda e conclusiva frazione e attuale leader internazionale. Al secondo posto assoluto troviamo Matthew Winstaley (Honda SHR) e terzo Thomas Chareyre.

Quarto posto e migliore degli italiani, Davide Gozzini (KTM 747 Motorsport) con il miglior risultato di stagione che gli permette di salire alla terza posizione in classifica nel campionato tricolore. Mattia Martella (KTM Motoracing Team) conquista invece la posizione d’onore nell’assoluta tricolore dopo un ottimo terzo in avvio per aver scelto le coperture adatte. Terzo il leader del campionato italiano Ivan Lazzarini (HM Honda Racing) con due gare non al massimo ma disputate con un buon ritmo.

Internazionali d\'Italia Supermotard Viterbo
Internazionali d\'Italia Supermotard Viterbo
Internazionali d\'Italia Supermotard Viterbo
Internazionali d\'Italia Supermotard Viterbo

Seguono Fabrizio Bartolini (Yamaha V2 Racing) e Andrea Occhini (Suzuki Rigo Racing). Fra due settimane il Circus si sposta in Bulgaria per la seconda prova del mondiale della specialità, mentre a metà giugno si tornerà in Italia per la quarta prova degli Internazionali con l’attesa gara di Busca (CN).

Nel Trofeo Nazionale Junior vincono Edoardo Gente (Yamaha) e Mirko Gizzi (TM). Terzo posto assoluto per Francesco Perrone Capano (Yamaha).

Nel Trofeo HM Honda il capoclassifica Daniele Di Cicco ha ottenuto due belle vittorie che gli permettono di rafforzare la leadership in graduatoria di campionato. Sul podio assoluto di giornata ha preceduto Bryan Ciarlatini ed Emanuele Maccariello.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: