Moto2 /125, FP3: nel segno di Corsi e Terol

fp3 corsi

Dopo aver fatto registrare il terzo miglior tempo del venerdì, Simone Corsi sale in cattedra nell'ultimo turno di prove libere del Monster Energy Grand Prix de France e chiude primo con uno straordinario 1:38.888, abbattendo il precedente record del giro più veloce (1:39.169) che deteneva il francese Jules Cluzel. Gli altri due grandi protagonisti del Campionato Moto2, lo svizzero Thomas Luthi e il tedesco Stefan Bradl, lo seguono però da vicino in seconda e terza posizione, staccati di pochissimi centesimi di secondo. Subito dopo troviamo Scott Redding, con 1:39.148 e lo spagnolo Aleix Espargaro che in sella alla sua Pons Kalex taglia la linea d’arrivo in 1:39.152.

Julian Simon, classificatosi secondo nel 2010 su questo tracciato chiude con un 1:39.261, e alle sue spalle, Michele Pirro si riprende dalla giornata poco entusiasmante di ieri con la settima piazza da 1:39.269. L’attuale Campione del Mondo 125 Marc Marquez è solo 9°. Completano il gruppo di testa l’inglese Bradley Smith, con 1:39.354, e Dominique Aegerter con un miglior tempo di 1:39.513.

Nella 125cc Nicolas Terol continua a viaggiare un passo avanti agli altri, andando a chiudere primo con 1:44.014. Ma fra lui ed il compagno di squadra Hector Faubel (terzo), si inserisce a sorpresa il francese Johann Zarco, a mezzo secondo dal leader. Nei primi cinque troviamo altri 2 piloti spagnoli: Adrian Martin che fa registrare il 4º miglior risultato ed Efren Vazquez (5º) che ferma il cronometro sull' 1:45.190.

La classifica vede poi il pilota tedesco Jonas Folger, 6º con 1:45.311, Maverick Viñales in settima posizione con 1:45.528, Alberto Moncayo 8º con 1:45.674, Luis Salom ad occupare la nona piazza con il suo 1:45.684, ed infine Sergio Gadea a chiudere la top ten con 1:45.790. Gli spagnoli dunque la fanno ancora da padrone: ben 8 i piloti spagnoli presenti nel gruppo di testa. Gli italiani Simone Grotzkyj e Luigi Morciano terminano rispettivamente in 13esima e 18esima posizione.

  • shares
  • Mail