Casey Stoner risponde a Valentino Rossi: "lo seguivo per studiarlo e poi ho fatto un lungo, ma non l'ho fatto apposta"


La dichiarazione di Rossi sul comportamento di Stoner durante i test dell'Estoril ha avuto una replica quasi immediata da parte di Casey. Arriva anche da parte sua la conferma che qualcosa in pista è successo, ma all'accusa avanzata di aver volontariamente ostacolato il giro del Dottore l'australiano controbatte così:

"E' vero c'è stato un episodio tra noi. Avevo finito di spingere, poi è passato Rossi e ho deciso di seguirlo per studiarlo un po'. Alla staccata Valentino ha frenato prima di quanto mi aspettassi e io arrivavo un po'troppo forte, così sono andato lungo e l'ho portato fuori traiettoria. In effetti lui ha perso il giro, ma non l'ho fatto apposta. Mi ha guardato, l'ho guardato ed è finita lì. Peró per quel che ho visto sta migliorando. Arriverà anche lui".

Una frase che calmerà le acque? per ora, probabilmente, perchè ci si aspetta un weekend di fuoco e duro lavoro per tutti. Chissà se saranno capaci di ingarellarsi e ostacolarsi anche nei primi 10 minuti delle libere di oggi a Le Mans.

via | Sportmediaset e Twowheelsblog

  • shares
  • +1
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: