Simone Corsi: "Le Mans sarà una prova importante"

Simone Corsi

A due settimane dal Gran Premio del Portogallo, il Motomondiale torna in pista sul circuito di Le Mans, in Francia. Appuntamento importante pert il Team IodaRacing, che nella classifica generale della Moto2 occupa il terzo posto con Simone Corsi che ha 37 punti, 24 in meno del leader Stefan Bradl. Dopo aver conquistato la sesta posizione in Qatar, la terza in Spagna e la quinta in Portogallo, il romano è più determinato che mai a conquistare un altro podio. Determinazione e voglia di riscatto anche da parte di Mattia Pasini#75, che gara dopo gara sta migliorando il feeling con la sua FTR.

“Dopo queste prime tre gare di campionato posso dire di essere felice per i risultati che sto ottenendo e la mia posizione nel mondiale. - ha detto Simone Corsi - Stiamo facendo notevoli passi in avanti e sto trovando sempre più confidenza con la mia FTR, grazie anche all’ottimo lavoro da parte dei tecnici del Team ed alla sinergia che si è creata con loro. Ad ogni gara riesco ad andare meglio e ad ottenere risultati sempre migliori. Questa a Le Mans sarà una prova importante, perché pian piano stiamo guadagnando punti importanti per la classifica di campionato. Darò ancora una volta del mio meglio, per ottenere buoni risultati, sperando in un altro podio come in Spagna. È importante continuare a lavorare in questa direzione, senza commettere errori”.

”Il lavoro che facciamo ad ogni gara ci porta a compiere sempre più un passo in avanti. - ha dichiarato invece Mattia Pasini - Stiamo diventando più performanti: bisogna continuare in questa direzione per conquistare risultati concreti. Sto ancora cercando di trovare il giusto feeling con la moto, lavorando sempre più intensamente insieme ai tecnici. Mi stanno aiutando molto e voglio riuscire a dare il massimo per poter dare soddisfazioni anche a loro. I risultati conquistati sino ad ora non sono molto positivi, ma so che lavorando nella giusta direzione posso arrivare più in alto. È importante non perdere la concentrazione e continuare ad impegnarsi per ottenere sempre di più”.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: