Monza "infuocata" con Laverty "stellare". A corrente alternata Biaggi, beffato dal "drive through"


La corsa: show. Voto 10. Da … infarto! Alla faccia di chi, dopo la Superpole, trancia giudizi e pensa che i giochi sono fatti. Le ruote sono”tonde”: almeno nella Sbk!

La Tv
: recupero. Voto 8+. Regia in forte recupero, tempismo e riprese di qualità. Commenti adeguati alla corsa.

Laverty: star. Voto 10 e lode. Il pilota della Yamaha (voto 10+) è il nuovo “re” di Monza e fa sua una doppietta esaltante quanto insperata che lo lancia nella corsa al titolo iridato.

Biaggi: beffa(to): Voto 5. Il “corsaro” dell’Aprila (voto 10+) punito in gara due da un drive through che sa di beffa, getta al vento la grande occasione di Monza. Il secondo posto di gara uno ha il sapore della sconfitta. Troppi errori, per un fuoriclasse che cerca il bis iridato.

Melandri: ridimensionato: Voto 7-. Un terzo e quarto posto non si buttano, ma il “ravennate” subisce la superiorità del compagno di squadra. Tutto da rifare?

Fabrizio: recuperato. Voto 8+. Dato per spacciato anche per il gap della Suzuki (voto 8), il romano ci mette il cuore e l’anima, con un terzo e quinto posto insperati. Compliments.

Camier: delusione. Voto 4-. Con una nuova caduta, il compagno di squadra di Biaggi butta al vento il podio di gara due, dimostrando di non essere (ancora) un “number one”, né uno … scudiero.

Haslam e Rea: jellati. Voto nc. Il primo va a podio in gara uno con la Bmw (voto 6) ancora non del tutto convincente e il secondo deve accontentarsi di un modesto sesto posto. Entrambi out alla prima variante di gara due. Sfigati.

Haga e Corser: inossidabili: 6+. Commettono errori, specie il giapponese, ma entrambi restano indomiti combattenti. Non è poco, con i tanti giovani leoni della Sbk.

Badovini: encomio. Voto 7. L’italiano convince nell’intero week end monzese, proiettandosi fra i protagonisti delle prossime tappe.

Checa: difensore. Voto 6. Lo spagnolo della Ducati (voto 6-) difende con … i remi in barca la leadership della classifica. Non si poteva fare di più. Dicitur.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: