Rally di Tunisia: brutta caduta e frattura multipla per Francisco Lopez


Mentre in Italia gli uomini Aprilia sono presissimi dalla tappa nazionale del mondiale Superbike, in Tunisia si svolge come tutti gli anni la gara valida per il mondiale Rally. Francisco Lopez, del team Aprilia Gofil, stava conducendo la tappa in testa, dopo aver superato il battistada Przygonski nel primo Check Point.

Per tutta la durata della competizione, Chaleco è rimasto in testa cucendo un discreto margine dagli avversari, ma ad appena 6 chilometri dal traguardo, una caduta ad alta velocità ha rovinato il capolavoro del cileno. I piloti che lo seguivano, tra cui Rodrigues e Viladoms, si sono fermati a soccorrerlo, in attesa dell'arrivo dell'equipe medica che l'ha portato in elicottero all'ospedale di Djerba.

Fratture a mano destra e caviglia destra, un brutto infortunio per il rider che questa mattina è stato sottoposto ad un'operazione per sistemare la più preoccupante delle due, quella al piede, ma tutto è andato per il meglio. Ovviamente rally concluso per lui, attendiamo notizie riguardo la situazione fisica nel dettaglio e i tempi di recupero. Fuerza Chaleco!

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: