WSBK: Max Biaggi, "l'obbiettivo di Monza non può che essere la vittoria"

Superbike 2011 - Assen

Ricordate cosa successe un'anno fa sul circuito di Monza? Max Biaggi regalò una storica doppietta alla Aprilia, davanti al suo pubblico e ad altri 115 mila spettatori. Un evento tutto italiano che ha caricato moltissimo il pilota romano per il resto della stagione, arrivando alla conquista del titolo piloti e marche. Il 2011 è obbligatoriamente l'anno della riconferma. con il numero 1 sulla carena, il Corsaro ha il solo obbiettivo della vittoria.

Gli occhi sono già attorno al team Aprilia Alitalia, e Max li sente tutti: “Questo Campionato è una lotta senza esclusione di colpi, non si può sbagliare nulla perché tutti gli errori si pagano cari, sono bastate le prime tre gare a dimostrarlo. Sappiamo di poter essere competitivi a Monza, ma il livello altissimo degli avversari non deve farci perdere la concentrazione.

Dobbiamo recuperare punti e abbiamo tutte le potenzialità per farlo, anche l’appuntamento di Assen lo ha dimostrato. Corriamo col numero uno sulla carena e quindi il nostro obiettivo non può che essere la vittoria, correre in Italia, davanti ai miei tifosi – conclude - mi darà ovviamente una spinta in più: il pubblico di Monza ci riserverà sicuramente una accoglienza caldissima e il mio fan-club farà in modo di rendermi il week end ancora più speciale,come sempre!”.

Il compagno di squadra del campione del mondo, Leon Camier, cerca costanza nei risultati. Al buon podio di Donington è seguito il quarto posto di Assen, l'obbiettivo è tornare nuovamente fra i migliori tre a fine gara: “Ad Assen la sfortuna mi ha perseguitato. Un quarto posto non è sicuramente il risultato che mi aspettavo dopo le prove. Nella gara di Monza dobbiamo confermare i passi avanti messi in mostra con il ritmo di gara, mentre la Superpole rimane sempre il mio punto debole. Anche se in un circuito con staccate decise come questo ci sono varie occasioni di sorpasso, partire davanti è sempre un bell’aiuto e ti permette di evitare rischi nelle prime fasi di gara”.

Superbike 2011 - Assen
Superbike 2011 - Assen
Superbike 2011 - Assen
Superbike 2011 - Assen

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: