MotoGP: Test all'Estoril positivi per Toni Elias, "ma c'è ancora molto lavoro da fare"

Tony Elias all\'Estoril

Vittoria per Dani Pedrosa, nel GP dell'Estoril, e miglior tempo per Marco Simoncelli nella giornata di test di ieri. Fra le Honda iperprestazionali, però, c'è qualcuno che arranca, come Toni Elias, ultimo degli ultimi in questo inizio di stagione 2011. Fino alle 18, il rider LCR ha compiuto 108 giri sulla sua RC212V, alla ricerca di una soluzione valida per risolvere i problemi di trazione che affliggono la moto già dal Qatar.

Sembra che qualcosa sia migliorata, a giudicare dal duro lavoro che i tecnici hanno portato avanti assieme al catalano, che con il 13° tempo pensa già a risultati migliori per il prossimo GP di Le mans, in programma fra meno di due settimane in Francia. Ovviamente una posizione oltre la top10 e a breve distanza dal fondo della classifica non soddisfa abbastanza, ma i passi avanti sono stati fatti sui tempi. Ora il ragazzo è più vicino agli avversari.

"Beh… sono contento dei miglioramenti fatti oggi ma so che abbiamo ancora molto lavoro da fare. È stata una giornata intensa per me e la squadra: sono il pilota che ha girato più di tutti ma ora siamo meno lontani dagli altri. Ho migliorato il mio tempo sul giro di oltre 1 secondo rispetto al crono della gara di ieri e questo mi fa ben sperare. Abbiamo provato un nuovo link lavorando principalmente sulle sospensioni ed ora la moto è più stabile"

Non perdetevi, qui sotto, la gallery della splendida Eliana, la Paddock girl del team LCR all'Estoril, direttamente dalla pagina Facebook del team.

Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril
Tony Elias all'Estoril

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: