CIV, Superstock 1000: Lorenzo Zanetti conquista Monza

BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier

Grande prova del BMW Motorrad Italia Superstock Team nella seconda prova del CIV, disputatasi ieri a Monza. Sylvain Barrier e Lorenzo Zanetti avevano realizzato i primi due tempi nelle qualificazioni ma nel giro di allineamento l'italiano accusava una piccola perdita d'olio dal coperchio della frizione che costringeva i tecnici del team ad un intervento veramente eccezionale. In pochi minuti Lorenzo poteva rientrare in pista ed allinearsi regolarmente per la partenza.

Altre emozioni arrivavano anche dal lungo e regolarissimo duello che vedeva protagonisti i due piloti che in pratica guidavano la corsa per quasi tutti i dieci giri. Con loro battagliava anche un altro pilota in sella ad una S 1000 RR, il marchigiano Michele Magnoni. A due giri dal termine Lorenzo passava al comando e respingendo l'attacco che gli portava Magnoni, andava a vincere. Sylvain completava il podio che vedeva tre BMW nei primi tre posti. Domenica prossima su questo stesso circuito si correrà la seconda prova della FIM Cup Superstock.

"Sembrava addirittura che non dovessi nemmeno partire ed è stato bravissimo il mio team a risolvere il problema tecnico che ci si è presentato nel giro di allineamento. - ha detto Lorenzo Zanetti - All'inizio ero molto cauto per verificare che tutto fosse a posto e controllavo il mio compagno di squadra. Avevamo avuto un ottimo passo per tutto il week end ed ero, quindi, fiducioso. Cercavo la vittoria e me la sono presa! Ed è di buon auspicio per domenica prossima".

BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier
BMW Motorrad Italia Superstock Team - Zanetti e Barrier

Questo invece il commento di Sylvain Barrier: "Per la prima volta quest'anno sono partito bene! Questa gara ha rappresentato un ottimo test in vista della FIM Cup della prossima settimana. Da venerdì lavorerò per fare altrettanto bene".

Concludiamo con il commento di Serafino Foti, direttore sportivo del BMW Motorrad Italia Superstock Team, ha dichiarato: "E' stata una gara tiratissima, amplificata emotivamente dal problema che ha avuto Lorenzo. I ragazzi della squadra sono stati bravi a risolverlo in cinque minuti. Voglio fare i complimenti a Lorenzo e Sylvain, soprattutto al primo, al quale la vittoria servirà di stimolo in vista della prossima settimana. Qui a Monza c'è stata la conferma che questa classe sarà molto combattuta fino alla fine".

LA CLASSIFICA DELLA GARA:
1° L. Zanetti (BMW) 17'58.350
2° M. Magnoni (BMW) a 0.037
3° S. Barrier (BMW) a 0.203
4° D. Petrucci (Ducati) a 0.306
5° F. Perotti (BMW) a 0.852.

LA CLASSIFICA DI CAMPIONATO:
1° L. Zanetti (BMW) p. 41
2° D. Petrucci (Ducati) p. 38
3° S. Barrier (BMW) p. 36
4° M. Magnoni (BMW) p. 31

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: