MotoGP: I piloti Repsol Honda in pista con il sistema di protezione attiva di Alpinestars

Airbag AlpinestarsIl Team Repsol Honda e Alpinestars condividono l'obiettivo comune di offrire ai loro piloti la migliore tecnologia per permetter loro di combattere per la vittoria. La sicurezza del pilota è di estrema importanza e tutti e tre i piloti Repsol Honda (Casey Stoner, Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso) hanno scelto la più moderna tecnologia rappresentata dal sistema elettronico airbag Tech Air di Alpinestars. La sicurezza attiva rappresenta il futuro nella protezione del pilota, in pista e in strada.

Questo sistema di protezione attiva, interamente wireless, è alloggiato all’interno della tuta del pilota e non necessita di fonti esterne di informazione o gestione. I microprocessori monitorizzano costantemente il movimento dei piloti in sella alla Honda RC212V e determinano quando entrare in azione, rilasciando gli airbag contenuti nella tuta in caso di incidente, per proteggere efficacemente la parte superiore del corpo prima dell’impatto a terra.

Il sistema Alpinestars è in grado di gonfiare l’airbag in meno di 45 millesimi di secondo, grazie all’utilizzo di una miscela di gas a base di nitrogeno. L’airbag gonfiato offre una protezione completa per più di 5 secondi. Successivamente si sgonfia, nel caso in cui il pilota sia in grado di ripartire. Il sistema in ogni caso, si ricarica per essere pronto ad entrare in funzione una seconda volta ed offrire lo stesso standard di protezione.

MotoGP 2011 - Jerez
MotoGP 2011 - Jerez
MotoGP 2011 - Jerez
MotoGP 2011 - Jerez
MotoGP 2011 - Jerez
MotoGP 2011 - Jerez
MotoGP 2011 - Jerez
MotoGP 2011 - Jerez

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: