Sarà così la Honda CBR600RR 2012?


L'anno prossimo dovrebbe essere l'anno giusto per la nuova CBR600RR, da sempre una delle più facili medie sportive, ma che ora si ritrova a rincorrere la concorrenza, che ultimamente ha sfornato prodotti più al passo con i tempi. Sarà una vera e propria rivoluzione quella della RR o si interverrà limitatamente sul nuovo modello?

Visordown prova a darci una risposta, scovando un nuovo brevetto registrato dalla Honda, che sembra identificare un nuovo 4 in linea dalle dimensioni compatte e dal telaio a doppio trave. Ovviamente anche noi ci troviamo ad analizzare questo disegno, che sembra più un nuovo progetto Moto2 che una moto dedicata alla strada.

Basta osservare il codino striminzito e il corrispettivo telaietto reggisella, piccolo e leggero. La sella è rappresentata come il classico foglio di neoprene da gara e la zona cupolino/serbatoio sembra sviluppata più da un punto di vista aerodinamico che stilistico. Concentrandoci sulla sostanza, invece, noteremo un telaio a doppio trave che potrebbe tranquillamente equipaggiare una stradale, con il motore molto compatto incastonato all'interno e un mono posteriore immerso nel forcellone, che sembra lavorare in estensione.

Ricollegandoci alla parentela stretta con una Moto2, suona strano un brevetto da parte di Honda, che ha deciso di fornire i motori ma ribadendo di non voler istituire un team ufficiale, ne una moto marchiata con l'ala. Ci stiamo facendo parecchie domande, anche voi fatevi le vostre. A parte qualche piccolo dettaglio non sembriamo vicini alla nuova 600 supersportiva di casa Honda.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: