WSTK ad Assen: dominio Ducati, Giugliano su Petrucci, terza la BMW di Barrier

Davide Giugliano Ducati Althea Racing

Finisce il dominio BMW nel mondiale Superstock. A vincere ad Assen nella gara di apertura del campionato 2011 è stato Davide Giugliano, pilota del team Althea Ducati Racing. Partito alla grande, il centauro romano ha subito preso il comando della gara, tentando la fuga ma vedendosi tampinato per tutti e 13 i giri dall'altra Ducati 1098R di Danilo Petrucci capace più volte di mettere in grossa difficoltà l'avversario.

Si accontenta del terzo gradino del podio Sylvain Barrier, primo pilota BMW, erede di quell'Ayrton Badovini che lo scorso anno "uccise" il World Superstock Championship. Bene il resto della corazzata italiana, con Lorenzo Baroni (Ducati Althea Racing) quarto, sesto e settimo posto per Andrea Antonelli ed Eddi La Marra sulle CBR1000RR Fireblade del team Honda Lorini.

Nono posto per Lorenzo Zanetti (BMW Motorrad Italia Superstock), decimo per il rientrante dalla Moto2 Niccolò Canepa (Kawasaki Goeleven). A punti anche Luca Verdini, Marco Bussolotti e Lorenzo Savadori. Più indietro Fabio Massei, Nico Vivarelli e Daniele Beretta. Prossimo appuntamento l'8 maggio, circuito di Monza. A seguire la classifica completa della gara.

WSTK - GP di Assen - Race Result

01 Giugliano Davide Althea Racing Ducati 1098R 13 21'40.2130
02 Petrucci Danilo Barni Racing Team Ducati 1098R 13 21'40.425
03 Barrier Sylvain BMW Motorrad Italia Superstock BMW S1000 RR 13 21'45.559
04 Baroni Lorenzo Althea Racing Ducati 1098R 13 21'49.188
05 Staring Bryan Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 13 21'50.718
06 Antonelli Andrea Team Lorini Honda CBR1000RR 13 21'50.781
07 La Marra Eddi Team Lorini Honda CBR1000RR 13 21'50.804
08 Ten Napel Roy Domburg Racing Honda CBR1000RR 13 21'51.665
09 Zanetti Lorenzo BMW Motorrad Italia Superstock BMW S1000 RR 13 21'51.732
10 Canepa Niccolò Goeleven Kawasaki ZX-10R 13 21'54.485
11 Morais Sheridan Lorenzini by Leoni Kawasaki ZX-10R 13 21'54.812
12 Guarnoni Jeremy MRS Yamaha Racing France Yamaha YZF R1 13 21'54.842
13 Verdini Luca Ten Kate Junior Team Honda CBR1000RR 13 22'01.544
14 Bussolotti Marco Pedercini Team Kawasaki ZX-10R 13 22'01.595
15 Savadori Lorenzo Lorenzini by Leoni Kawasaki ZX-10R 13 22'01.849
16 Massei Fabio Team Piellemoto BMW S1000 RR 13 22'01.912
17 Reiterberger Markus Garnier Alpha Racing Team BMW S1000 RR 13 22'02.203
18 Vivarelli Nico Goeleven Kawasaki ZX-10R 13 22'11.211
19 Lussiana Matthieu Team ASPI BMW S1000 RR 13 22'17.984
20 Beaton Beau Garnier Racing Team BMW S1000 RR 13 22'22.826
21 Beretta Daniele Lorini Team Honda CBR1000RR 13 22'22.929
22 Gyorfi Alen Adrenalin H-Moto Team Honda CBR1000RR 13 22'23.454
23 Svitok Tomas SK Energy Team Ducati 1098R 13 22'23.531
24 Walkowiak Marcin Bogdanka PTR Honda Honda CBR1000RR 13 22'30.769
25 Pagaud Randy Garnier Racing Team BMW S1000 RR 13 22'35.823
26 Caiani Thomas BWG Racing Kawasaki Kawasaki ZX-10R 13 23'04.969

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: