WSBK: Carlos Checa in pole ad Assen. Smrz, Laverty e Haga in prima fila


Si è appena conclusa la terza sessione di qualifica del gran premio di Assen, e la Superpole è andata in casa Ducati, che con Carlos Checa ha conquistato ancora una volta la testa del gruppone. Alle sue spalle c'è Jakub Smrz che conferma la particolare attitudine delle bicilindriche alle curve olandesi, mentre Eugene Laverty conquista a sorpresa la prima fila davanti a Nori Haga.

Il tempo di 1'35"292 dello spagnolo è stato più veloce di circa 3 decimi rispetto al compagno di marca, mentre l'inglese della Yamaha si ferma ad appena 20 centesimi di distacco dal ceco. La top8 della SP3 viene completata da Jonathan Rea, Max Biaggi, Tom Sykes e Marco Melandri, con quest'ultimo caduto mentre era all'attacco della pole, senza conseguenze.

Nella SP2 abbiamo visto l'uscita di scena di Leon Camier, Troy Corser, Leon Haslam e Joan Lascorz. Se la prestazione del vice campione del mondo ha lasciato l'amaro in bocca al team, il pilota romano ha ugualmente concluso la Superpole di malumore, lo spagnolo della Kawasaki non è sembrato in forma come il compagno di squadra.

La SP1, di conseguenza, ha visto l'uscita immediata di Michel Fabrizio, che ha trovato l'ostruzione involontaria di Ayrton Badovini mentre percorreva il giro buono, poi Ruben Xaus, Sylvain Guintoli e il già citato pilota del BMW Motorrad Italia. Dopo una sessione mattutina con qualche incognita si definiscono le posizioni equiparate alle prestazioni. Solo Max Biaggi, che sembrava avere il passo più convincente, è stranamente fuori dalla prima fila.

1. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1'35.292
2. Jakub Smrz (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 1'35.560
3. Eugene Laverty (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 1'35.580
4. Noriyuki Haga (PATA Racing Team Aprilia) Aprilia RSV4 Factory 1'35.920
5. Jonathan Rea (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 1'36.138
6. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'36.302
7. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team Superbike) Kawasaki ZX-10R 1'36.351
8. Marco Melandri (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 1'37.036
9. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'35.903
10. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'35.954
11. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'35.983
12. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'36.089
13. Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare) Suzuki GSX-R1000 1'36.148
14. Ruben Xaus (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 1'36.260
15. Sylvain Guintoli (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 1'36.361
16. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 1'36.920
17. Maxime Berger (Supersonic Racing Team) Ducati 1098R 1'37.272
18. Chris Vermeulen (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'37.501
19. Barry Veneman (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 1'37.569
20. Roberto Rolfo (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'37.676
21. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'37.794

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: