WSBK: Stefano Tacconi, nuovo "motivatore" del team Supersonic

Stefano TacconiSi è tenuta ieri la conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto che vede protagonista l'ex portiere Stefano Tacconi, nuovo "motivatore" del team Supersonic. E' l'unione di due mondi e di due sport diversi, ma entrambi altamente spettacolari e seguiti dal grande pubblico. Due grandi esperienze, quelle del Team manager Danilo Soncini e quella di Tacconi uniti per per supportare il team.

Stefano Tacconi è ancora oggi uno calciatori molto noto in tutto il mondo ed ha alle spalle una grande carriera come portiere durante la quale ha vinto tutto: due scudetti, Coppa Italia, Coppa delle Coppe, Coppa dei Campioni, Coppa Uefa, Supercoppa Europea e Coppa Intercontinentale, oltre ad aver vestito varie volte la maglia di portiere della Nazionale Italiana di calcio.

"Voglio ringraziare Danilo Soncini che mi ha dato la possibilità di entrare a far parte della sua squadra. - ha detto il portierone - Conosco Danilo da tempo ed una cosa nata quasi per scherzo durante una cena ci ha invece portato a definire un progetto che si è via via concretizzato sino a diventare una bella realtà. Sono contento di mettere la mia esperienza a disposizione del Team Supersonic e cercherò di interagire con i ragazzi della squadra che ho già conosciuto e che reputo dei veri professionisti e naturalmente con Maxime Berger, il nostro pilota. Cercherò di aiutarli a mantenere motivazioni e morale sempre al massimo e a lavorare per obiettivi. Sarà bellissimo vivere l'atmosfera del box e delle gare di un campionato spettacolare qual è il mondiale Superbike. Seguirò la squadra già a partire dal prossimo appuntamento di Assen dove daremo tanto "gas" tutti assieme".

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: