Brembo Life Jacket: l'airbag Brembo riceve l'omologazione CE

Brembo Life Jacket

Qualche tempo fa vi abbiamo parlato d Brembo Life Jacket, il progetto del marchio italiano per aumentare la sicurezza passiva tramite airbag posti all'interno dei capi tecnici. Ora si è varcato definitivamente il muro per la produzione in serie, perchè il produttore Helite può garantire la conformità alle disposizioni della Direttiva Europea 89/686/CEE in materia di dispositivi di protezione individuale.

Gerard Thevenot di Helite ha dichiarato: “Come responsabile sviluppo dell’airbag Brembo sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti durante i test e i collaudi fatti dal laboratorio CRITT, che hanno portato alla certificazione CE. I requisiti molto stringenti in termini di tempi di gonfiaggio e di assorbimento di energia, imposti da Brembo, soprattutto per la protezione toracica, zona molto esposta durante gli incidenti urbani, non solo sono stati raggiunti, ma ampiamente superati.”

Il funzionamento è presto spiegato: la giacca è collegata alla sella con un avvolgitore inerziale tarato per entrare in azione appena il pilota si stacca dalla sella con una accelerazione tipica di un incidente. La giacca si gonfia in soli 80 millisecondi e il cuscino protegge torace e schiena, sostenendo il collo e la testa. Una volta attivato, l’airbag rimane gonfiato per circa 60 secondi, prima che il gas esca gradualmente e la giacca torni alla taglia iniziale.

Brembo ovviamente ha voluto curare pure lo stile. Le giacche sono sviluppate, prodotte e distribuite dal Gruppo Cionti, tutte con uno stile contemporaneo e cittadino E’ proprio in città, infatti, che si registra il maggior numero di incidenti che coinvolgono motocicli: in Italia più dell’85% dei sinistri avviene nelle aree urbane, e oltre il 75% ad una velocità uguale o inferiore a 50 km/h.

Brembo Life Jacket
Brembo Life Jacket
Brembo Life Jacket
Brembo Life Jacket
Brembo Life Jacket
Brembo Life Jacket
Brembo Life Jacket
Brembo Life Jacket

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: