MiniGP: Luca Marini (fratello di Valentino Rossi) vince la 1a gara a Castelletto di Branduzzo

MiniGP Castelletto di Branduzzo

Si è svolta ieri a Castelletto di Branduzzo (Pavia) la 1a prova del campionato italiano MiniGP. Vittorie per Luca Marini (MiniGP 80) fratellino di Valentino Rossi, Nicolò Jarod Buega (Junior 50) e Stefano Manzi (Junior 70). Nella Classe Minigp 80, unica categoria che si svolge in prova unica, dominio di Luca Marini (RMU) che parte in prima posizione e la mantiene per tutti i 12 giri, seguito da Alex Marzocchi (MJL) che ha seguito il battistrada per tutta la gara; podio completato da Alessandro Del Bianco (Metrakit).

La gara uno della Junior 50 ha aperto la splendida giornata agonistica anche dal punto di vista del meteo . Subito dopo il via il pole-man Nicolò Jarod Bulega ha portato la sua RMU al comando tallonato dall’esordiente Tony Arbolino (RMU); così il podio completato da Axel Bassani (Honda). Nella gara due della Junior 50 Nicolò Jarod Bulega conferma la sua superiorità, scattando subito con decisione staccando il resto del gruppo. Bella bagarre dietro con continui sorpassi tra Fabio Spiranelli (Kitaco) e Tony Arbolino (RMU), giunti nell’ordine dietro a Bulega.

Nella prima frazione della Senior 70 non è mancata la lotta; Nicolò Castellini, miglior tempo in prova, parte male favorendo il romagnolo Stefano Manzi il quale in sella alla Metrakit mette tutti dietro. Colpo di scena nell’ultima tornata, quando Castellini cade. Il podio vede, oltre a Manzi, Filippo Scalbi (ZPF) e Gabriele Adragna (Metrakit). La gara 2 della Senior 70 ha chiuso la ricca giornata di gare; Stefano Manzi ha condotto fin dall’inizio tallonato da Lorenzo Gabellini, il quale tuttavia a tre giri dal termine scivola. Manzi a questo punto si è involato vero la vittoria, seguito da Antonio Pio Gravina (ZPF) e Filippo Scalbi (ZPF).

MiniGP Castelletto di Branduzzo
MiniGP Castelletto di Branduzzo

Nel Monomarca Minigp School Metrakit gli otto piloti presenti sulla griglia di partenza del circuito hanno potuto saggiare le curve tecniche del tecnico tracciato pavese. Questa la classifica finale: 1.Gianpaolo Caccavallo; 2. Lorenzo Belardo; 3. Lorenzo De Pera.

Il secondo appuntamento 2011 del Campionato Italiano Minigp, riservato alle classi 50-70, si svolgerà il prossimo 29 maggio presso il tracciato di Latina mentre per la classe Minigp 80 l’appuntamento è anticipato al prossimo 8 maggio in terra emiliana presso il tracciato di Varano dè Melegari.

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: