Rally: Marc Coma vince il suo quinto Abu Dhabi Desert Challenge

Marc Coma all\'Abu Dhabi Desert Challenge

E' l'appuntamento d'esordio del FIM Cross Country Rallies World Championship, ma corrisponde alla seconda vittoria internazionale del 2011 per Marc Coma, trionfatore dell'ultima Dakar e ora dominatore dell' Abu Dhabi Desert Challenge, con tre vittorie su 5 tappe. La gara è una classica per lo spagnolo, che ha portato la sua KTM al traguardo per prima senza particolari problemi, per la quinta volta nella sua carriera (2006, 2007, 2009, 2010 e 2011).

La sua avventura è cominciata un po' in sordina, concludendo il primo stage nelle retrovie, per poi risalire la classifica e sfruttando le difficoltà degli avversari nelle tempeste di sabbia, per agguantare la leadership della corsa. Al termine della quinta frazione, Coma ha preceduto la Yamaha di Helder Rodriguez di 5 minuti e 21 secondi. Sul gradino più basso del podio si è piazzato Jakub Przygonski, anche lui su KTM 450 Rally.

"Sono molto felice per questa vittoria, perchè è molto importante vincere ancora dopo aver conquistato la Dakar. Non è facile mantenere un alto livello, specialmente in una gara come questa, dove la difficoltà è arrivare in forma dopo la Dakar. E' una gara fisicamente provante e tecnica, perchè quaso tutta la gara è in aperto deserto, con grandi dune e sabbia morbida."

Marc Coma all\'Abu Dhabi Desert Challenge
Marc Coma all\'Abu Dhabi Desert Challenge

Poi continua: "Fa molto caldo ed è stancante, in più quest'anno c'è stato il problema delle tempeste di sabbia per tre giorni. E' uno splendido rally, è decisamente diverso da tutti gli altri posti in cui corriamo, e siamo sempre benvenuti qui. Da subito abbiamo fissato un buon ritmo e non abbiamo commesso errori, abbiamo avuto pochi problemi in generale, ed è questa la cosa più importante. Un risultato ottimo."

1. Marc Coma (KTM) 18h28'00
2. Hélder Rodrigues (Yamaha) +5'21
3. Jakub Przygonski (KTM) +12'43
4. Frans Verhoeven (Husqvarna) +17'01
5.Pal Anders Ullevalseter (KTM) +19'44

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: