Internazionali d'Italia MX 2014: Cairoli perde il titolo per un lieve infortunio ma vince la Elite di Montevarchi

Una slogatura alla caviglia nella manche MX1 ha costretto Tony Cairoli al ritiro ed alla conseguente perdita del titolo di Campione nella sua classe. E' Van Horebeek il Campione degli Internazionali d'Italia MX 2014, dopo la vittoria a Montevarchi. Cairoli non si arrende e con un rispettosissimo quarto posto conquista il titolo nella manche Elite.

Durante la giornata di ieri, il circuito del Miravalle di Montevarchi ha ospitato il terzo ed ultimo round degli Internazionali d'Italia MX 2014. Più di 8.000 spettatori sono accorsi al terzo appuntamento con un evento che quest'anno è riuscito a raccogliere un grandissimo numero di appassionati nelle tre tappe.

Dopo la tappa di Noto in Sicilia, i piloti del mondiale MX1 ed MX2 hanno entusiasmato questa volta il pubblico toscano a due mesi di distanza dall'inizio del Mondiale Motocross 2014. Per la classe MX1, sul morbido terreno del Miravalle hanno lottato per la vittoria piloti del calibro di Paulin, Cairoli, Philippaerts, Frossard, Van Horebeek, Nagl, Rattray, Waters e Searle.

E proprio nella manche MX1, il colpo di scena che ha cambiato le sorti del campionato: Cairoli è vittima di un infortunio alla prima curva dopo la partenza e deve abbandonare il terreno di gara. Un pilota lo ha colpito sulla caviglia sinistra causandogli la slogatura dell'arto. Nel frattempo, Paulin e Van Horebeek approfittano dell'assenza del 7 volte Campione del Mondo MX1 per regalare al pubblico uno spettacolo mozzafiato dopo aver messo in scena una bellissima bagarre alla quale ha partecipato anche Frossard.

Sarà il francese Paulin su Kawasaki ad uscirne vincitore, ma la tabella rossa la porterà a casa lo sfidante belga Jeremy Van Horebeek, piazzatosi finora alle spalle di Cairoli nei precedenti due round. Terza e quarta posizione in gara per Frossard e Nagl, mentre la classifica generale vede salire sul terzo gradino del podio l'austriaco Todd Waters. Quinto in classifica David Philippaerts, che in questo terzo round ha dimostrato di avere un buon feeling con il tracciato.

Cairoli però non demorde e recupera le giuste energie per poter entusiasmare il pubblico e partecipare all'ultima gara della giornata, la manche "Elite". Giunto al cancelletto, Tony scatta bene e comincia ad inseguire gli avversari, ma il dolore alla caviglia si fa sentire e i solchi scavati dalle moto nel terreno soffice non aiutano il pilota siculo a mantenere il giusto ritmo.

Nel frattempo Paulin, Frossard e Van Horebeek guadagnano terreno e chiudono la gara nell'ordine descritto. Nonostante la vittoria del francese, Cairoli riesce a portare a casa il titolo di Campione Elite 2014 grazie ai 240 punti accumulati con le due precedenti vittorie.

Molto combattuta anche la gara riguardante la classe MX2, dove Tonus dimostra di avere tanta grinta e di non lasciare scampo agli avversari, specialmente Ferrandis che ha tallonato il pilota Kawasaki per tutta la gara. Terza posizione per l'altro francese Christophe Charlier, che conquista i punti necessari per ottenere la tabella rossa e il titolo di Campione 2014, seguito in classifica da Tonus e Tixier.

Risultati di Gara e Classifiche

Risultati MX1 - Montevarchi

1 21 PAULIN Gautier FRA MX1 Kawasaki Racing Team Kawasaki 18 29:52.953 - - 120
2 89 VAN HOREBEEK Jeremy BEL MX1 Yamaha Factory Racing Yamaha 18 29:54.433 01.480 01.480 100
3 183 FROSSARD Steven FRA MX1 Kawasaki Racing Team Kawasaki 18 29:56.375 03.422 01.942 80
4 12 NAGL Max GER MX1 Hrc Team Honda 18 30:31.293 38.340 34.918 65
5 100 SEARLE Tommy GBR MX1 Cls Kawasaki Monster Ener Kawasaki 18 30:35.622 42.669 04.329 60
6 47 WATERS Todd AUS MX1 Red Bull Iceone Husqvarna Husqvarna 18 30:37.085 44.132 01.463 55
7 28 RATTRAY Tyla ITA MX1 Red Bull Iceone Husqvarna Husqvarna 18 31:16.929 01:23.976 39.844 50
8 321 BERNARDINI Samuele ITA MX1 TM Ricci Racing TM 18 31:18.268 01:25.315 01.339 45
9 61 BRAKKE Herjan NED MX1 Koninklijke Nederlanse Kawasaki 18 31:28.818 01:35.865 10.550 40
10 19 PHILIPPAERTS David

Classifica MX1 2014

1 89 VAN HOREBEEK Jeremy BEL 280 80 100 100
2 222 CAIROLI Antonio ITA 240 120 120 0
3 47 WATERS Todd AUS 190 55 80 55
4 28 RATTRAY Tyla ITA 175 60 65 50
5 19 PHILIPPAERTS David ITA 161 65 60 36
6 45 DE BORTOLI Davide ITA 124 40 50 34
7 21 PAULIN Gautier FRA 120 - - 120
8 321 BERNARDINI Samuele ITA 117 36 36 45
9 12 NAGL Max GER 115 50 - 65
10 39 GUARNERI Davide

Risultati MX2 - Montevarchi

1 200 TONUS Arnaud SUI MX2 Cls Kawasaki Monster Ener Kawasaki 18 29:45.193 - - 120
2 122 FERRANDIS Dylan FRA MX2 Rockstar Bud Racing Kaw Kawasaki 18 29:59.165 13.972 13.972 100
3 23 CHARLIER Christophe FRA MX2 Yamaha Factory Racing Yamaha 18 30:00.055 14.862 00.890 80
4 243 GAJSER Tim SLO MX2 Honda Gariboldi Racing Honda 18 30:00.858 15.665 00.803 65
5 226 STYKE Luke AUS MX2 Motorcycling Australia Yamaha 18 30:15.355 30.162 14.497 60
6 152 PETROV Petar BUL MX2 Yamaha 18 30:15.386 30.193 00.031 55
7 8 LUPINO Alessandro ITA MX2 Cls Kawasaki Monster Ener Kawasaki 18 30:23.447 38.254 08.061 50
8 741 JONASS Pauls LAT MX2 Marchetti Racing Team KTM KTM 18 30:27.085 41.892 03.638 45
9 128 MONTICELLI Ivo ITA MX2 Marchetti Racing Team KTM KTM 18 30:30.455 45.262 03.370 40
10 331 LIEBER Julien

Classifica MX2 2014

1 23 CHARLIER Christophe FRA 280 100 100 80
2 200 TONUS Arnaud SUI 240 120 - 120
3 911 TIXIER Jordi FRA 185 65 120 -
4 741 JONASS Pauls LAT 180 80 55 45
5 8 LUPINO Alessandro ITA 166 36 80 50
6 128 MONTICELLI Ivo ITA 160 60 60 40
7 11 CERVELLIN Michele ITA 133 34 65 34
8 121 CHIODI Alessio ITA 107 30 45 32
9 122 FERRANDIS Dylan FRA 100 - - 100
10 922 FORS Kevin

  • shares
  • +1
  • Mail