MotoGP: Motegi verso la cancellazione definitiva?


Non finiscono i problemi in Giappone, e di conseguenza continua a rimanere in bilico la tappa del Motomondiale nel Sol Levante, che dopo essere stata spostata al 2 ottobre, potrebbe essere cancellata dal calendario 2011. L'alta probabilità di questa decisione arriva in seguito alle ultime notizie che riguardano le preoccupanti radiazioni emesse dall'impianto nucleare di Fukushima, che si trova a circa 170km dal complesso motoristico Twin Ring Motegi.

Le incessanti e poco rassicuranti news sull'aumento della quantità di radiazioni nell'aria, nell'acqua e negli alimenti, potrebbe portare ad un definitivo abbandono del round nipponico, ma l'eliminazione di una gara causerebbe delle beghe legali per quanto riguarda i contratti per la copertura televisiva, che ovviamente sono stati stipulati per 18 appuntamenti stagionali.

La soluzione potrebbe trovarsi in Turchia, con il circuito di Istanbul bello pronto per accogliere il circus. Nel 2007 questa pista fu abbandonata dalla MotoGP per mancanza di pubblico, ma questa volta non importa l'afflusso di appassionati in pista, il GP di Turchia sarebbe l'unico buon ripiego per evitare salate penali e garantire 18 gare svolte a fine stagione.

via | Gazzetta.it

  • shares
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina: