CIV: il team Ecodem correrà in Superbike e Superstock con la RSV4


Manca poco all'esordio stagionale del CIV, il Campionato Italiano Velocità. Le squadre stanno man mano prendendo forma, e uno dei sicuri protagonisti sarà il Team Ecodem Trd, campione in carica nella Stock 1000, e pronto ad affrontare la nuova sfida della Superbike. Un doppio impegno che si dividerà fra i piloti Ivan Goi e Gianni de Matteis, entrambi in sella alla Aprilia RSV4

Ivan il Terribile cede la sua RSV4 del titolo Stock al compagno Gianni, mentre lui avrà una nuovissima Aprilia con kit Superbike per correre nella massima categoria nazionale. La presentazione è avvenuto presso la Fondazione Madonna di Lourdes, Onlus sorta nel 1997 per aiutare chi si trova in stato di bisogno o emarginazione sociale. La Ecodem ha contribuito alla nascita del centro, ed ha voluto omaggiare così il lavoro delle persone impegnate nel sociale.

Don Luca, che ha parlato alla presentazione a nome della Fondazione, ha citato il Vangelo: “i primi saranno gli ultimi”, una gaffe non da poco, che ha scatenato l'ilarità fra gli ospiti. Sia il Team Manager Luca Pasquardini che Ivan Goi hanno sottolineato la grande sfida che la squadra si appresta ad affrontare con il debutto in Superbike, una categoria estremamente impegnativa. De Matteis ha chiesto un po’ di tempo per essere in grado di difendere il titolo, dato che rientra dopo un periodo di inattività e non ha ancora raggiunto il pieno feeling con la Rsv4. Domenica prossima a Misano ci sarà il debutto nazionale.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: